Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

domenica 15 aprile 2012

Linguine al tonno con olive e sardine piccanti, su un letto di battuto di olive verdi


ragazze
oggi vi presento un primo gustoso, piccante quanto basta e di facile esecuzione.
Non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a preparare questa deliziosa pasta.


INGREDIENTI:
Pasta linguine 500gr VERRIGNI  
Olive verdi e nere TERRA NOSTRA q.b.
Alici in salsa piccante RIZZOLI q.b. 
Olio DANTE q.b.
Basilico e aglio q.b.
Sale GEMMA DI MARE q.b. 
Erba cipollina TEC AL q.b.
Passata di pomodorino TERRA NOSTRA 500ml
carote e cipolla q.b.
Tonno all'olio d'oliva 2/3 scatolette
Battuto di olive verdi TERRA NOSTRA  q.b.

PREPARAZIONE:
In una casseruola versate l'olio d'oliva DANTE, assieme alle due scatolette di tonno prive del loro olio, (se vi piace gustoso aggiungetene anche una terza scatoletta) assieme ad uno spicchio di aglio e fate cuocere un minuto circa a fuoco basso, non deve soffriggere.
Aggiungete la passata di pomodorino TERRA NOSTRA,
 
assieme ad un pizzico di sale GEMMA DI MARE,
 una spolveratina di l'erba cipollina TEC AL
aggiungete poi il mio preparato di carote e cipolla CLICCATE---> QUI x sapere come si realizza, altrimenti grattuggiate un paio di carote crude ben lavate con tutta la buccia assieme ad una mezza cipolla e fate cuocere almeno 10 minuti se aggiungete carote e cipolle fresche, altrimenti lasciate cuocere finche non si scongela e scioglie del tutto il mio preparato di carote e cipolla nel sughetto, aggiungete dell'acqua liscia se il sugo è molto denso.
Aggiungete solo alla fine qualche foglia di basilico poi le olive verdi e nere TERRA NOSTRA
e le sardine piccanti di  RIZZOLI,
 
io ne ho messe 6 x nn rendere il piatto troppo piccante ed è venuto ottimo.
Se lo vorrete + piccante o gustoso assaggiate il sughetto e aggiungete le altre sardine in salsa piccante a vostro gusto, idem x le olive la quantità sceglietela a vostro piacere, mi par ovvio.
A parte mettete a bollire l'acqua con un pugnetto di sale GEMMA DI MARE
e quando inizierà a bollire buttate dentro le LINGUINE VERRIGNI,
 non spezzate mai a metà la pasta, non capisco chi la spezza a metà gli spaghetti o le linguine...secondo me è davvero un'abominio, uccidete la pasta cosi...sul serio!!!
Lasciate lo spaghetto integro e pian piano che assorbirà l'acqua si adagerà pian piano x tutta la sua lunghezza  all'interno della padella, non preoccupatevi xchè si cuocerà alla perfezione!
X una perfetta cottura della pasta, 
leggete quanti minuti deve cuocere è scritto su ogni confezione.
Scolate la pasta, nel mentre  in un piatto versate un cucchiaio, un cucchiaio e mezzo di battuto di olive TERRA NOSTRA realizzando x cosi dire un letto accogliente x la pasta, aggiungete le linguine VERRIGNI ben calde e poi versateci sopra un bel mestolo di sughetto al tonno con olive ecc.ecc, se vorrete mettete in cima alla pasta del basilico fresco e un paio di sardine in salsa piccante della RIZZOLI.
Io nn amo il formaggio sulla pasta che abbia del pesce, ma se a voi piace, date una bella spolverata del vostro formaggio grattugiato preferito prima di mettere il basilico e le sardine ed infine  aggiunte un filo di olio d'oliva DANTE.

Servire ben caldo e fumante e BUON APPETITO a tutti voi!


Colgo l'occasione x mostrarvi i prodotti  TERRA NOSTRA.






E i prodotti RIZZOLI


22 commenti:

  1. Eccomi!!
    Come promesso, sono passata a farti visita....e wow: che bello anche il tuo blog!!! Credo proprio che tornerò spesso e volentieri!!
    Intanto mi aggiungo ai tuoi followers!!
    Un baciotto, a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta^^ è bello conoscere nuove ragazze che sono mamme come me^^

      Elimina
  2. grazie x la visita Sabrina^_^ piacere mio di conoscerti^^

    RispondiElimina
  3. io non amo il piccante ma per il resto gnammi....
    PS:aspetto i racconti del tuo incontro con la vivienne :) bacio

    RispondiElimina
  4. wow....sembra buonissima! Anche se mi farebbe un pò male (intolleranza al nickel= evitare podori, tonno in scatola) un piatto così me lo mangerei subito..visto che son senza cena.. eh eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahia che brutto...nn sapevo che se si era allergici al nickel, nn si poteva manco mangiare,xkè si trova pure nei cibi...o.0 è vero che nn si smette mai di imparare nella vita!

      Elimina
    2. Il nickel lo trovi in quasi tutti gli alimenti, solo che c'è in diverse percentuali...Il pomodoro per esempio ne ha tantissimo,specie nella buccia e nei semi, le cose in scatola anche sono il male, fragole,spinaci..ogni tanto sgarro eh, solo che poi ne pago le conseguenze =) e ci sono cibi che non mi danno alcun fastidio pur contenendo un pò di nickel..
      credimi, certe cose è meglio non impararle =)

      Elimina
  5. mi sono unita molto volentieri ai tuoi sostenitori.....grazie mille per essere passata e piacere di conoscerti.....a presto...stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te x la visita e il commento^_^ son diventata anche io una tua follower^_^

      Elimina
  6. niente male come idea complimenti

    RispondiElimina
  7. MMM SEMBRANO PROPRIO BUONE MANNAGGIAAAAAAA

    RispondiElimina
  8. sembra così appetitosa! e te lo dice una che la pasta non la ama per niente!!!brava!!

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!