Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

martedì 1 maggio 2012

Image and video hosting by TinyPicPasta saltata ai 7 formaggi.


miei cari follower,
oggi vi presento una ricetta nata cosi x caso...dovuto a degli ospiti inattesi x cena...disperata apro il frigo in cerca di ispirazione cosi ho visto che avevo del sughetto pronto, che avevo tanti tipi di formaggi a mia completa disposizione e altre cosine buone buone....e ho ben pensato...
se son buone da sole figuriamoci tutte assieme.
Cosi ho preso tutti questi ingredienti e ho realizzato un piatto nn ricco ma stra-ricco... che è piaciuto a tutti... 
x mia fortuna... con cui ho salvato la serata e le pancine affamate!!!
Allora bando alla ciance ora vi mostro come tramutare il caos in un piatto appetitoso ^_*

INGREDIENTI: 
Capri leggero  MAURI  q.b.
Capri di Bufala  MAURI  q.b.
Gorgonzola MAURI  q.b.
Scamorza q.b.
Robiola  MAURI q.b.
Grana Padano grattuggiato q.b.
Mozzarella q.b.
Olio d'oliva DANTE q.b.
Sughetto q.b.
Pasta 500gr
Olivefresche verdi siciliane  FICACCI  q.b.
Olivefresche baresane nere dolci  FICACCI  q.b.
Battuto di Melanzane TERRA NOSTRA

PREPARAZIONE:
Nella padella PASTASI versate dell'acqua di rubinetto salatela q.b. e quando inizierà a bollire, 
buttate dentro dei maccheroni rigati o della pasta che + vi piace.
Scolate la pasta quando la cottura sarà al dente, mettete via un mezzo bicchiere di acqua di cottura.
In una padella antiaderente PENTOFAL bella capiente, versate dell'olio di oliva DANTE 
e le olive  FICACCI versate un pò di acqua di cottura della pasta e fare cuocere qualche minutino,
 aggiungete poi la pasta e il sughetto pronto
(se il sughetto è poco o troppo denso aggiungete altra acqua di cottura!)

Tagliate tutti i formaggi  MAURI  a cubetti e aggiungeteli assieme alla scamorza e alla mozzarella,
 riscaldate il tutto a fuoco medio/alto.
Infine versate del battuto di Melanzane TERRA NOSTRA, spegnete quando tutti i formaggi inizieranno a filare e si saranno ben amalgamati alla pasta.
 
Come tocco finale, filo di olio crudo DANTE  in cima alla pasta impiattata, una spolverata di grana padano, 
e del gorgonzola solo a chi piace, servire bella calda e fumante.
Vi assicuro che vi leccherete i baffi, davvero squisita.







Colgo l'occasione per presentarvi la ditta FICACCI che prende vita negli anni sessanta, con la stagionatura e l’essiccazione delle Olive fresche locali secondo le tradizioni popolari. Da allora, tre generazioni si sono susseguite nella lavorazione delle Olive da tavola e oggi sono estremamente specializzati nel mondo delle Olive. Grazie alll’esperienza maturata nel corso della loro storia son in grado di offrire tutti i cultivars del mediterraneo, preparati in salamoia o ricettati e confezionati in tutti gli imballi di plastica disponibili.
L’azienda potrebbe essere virtualmente scissa in due sezioni distinte: azienda commerciale e industria alimentare. Nel primo caso importiano, stagioniano e distribuiscono i prodotti destinati alle industrie alimentari ealle organizzazioni di catering. Per questo genere di prodotti la RomeoFicacci s.r.l. opera meramente come distributore, offrendo il vantaggiodi un vasto assortimento e della consegna diretta anche di piccoli quantitativi. Nel ruolo di industria alimentare: stagionianano, trasformano e poi preparano e confezioniano olive in imballi plastici (buste, secchielli e vaschette) destinati sia al libero servizio nei 
supermercati, che alla vendita assistita nei banchi gastronomia.
Ubicati nel complesso originario dove è nata l’azienda negli anni ’60 (Castel Madama – Via S.Anna, 77). Nel corso degli anni la struttura è stata continuamente adeguata alle crescenti necessità aziendali, fino all‘ultimo apporto dei miglioramenti strutturali volti alla soddisfazione dei requisiti igienico-sanitari internazionali richiesti dagli standard BRC e IFS; certificazioni otteneute nel Dicembre del 2007. 

Vi presento anche la ditta MAURI
la sua storia dei formaggi ha le sue radici profonde nel territorio lombardo, da sempre ricco di latte di primissima qualità. La Lombardia rappresenta la patria di alcuni tipi di formaggi, su tutti quelli a pasta molle come lo “stracchino di monte” e lo “stracchino quartirolo”, le prime denominazioni del Taleggio, il principe dei formaggi lombardi assieme al Gorgonzola. 
La genuinità dei formaggi Mauri è garantita, oltre che dalla bontà del latte lombardo, anche dalla particolare stagionatura che beneficia di un altro dono del territorio: le Lanche, le grotte naturali della Valsassina.
Nel 1920, Emilio Mauri intuì che si poteva fondare un'azienda moderna seguendo la lunga tradizione casearia che faceva stagionare i formaggi nelle Lanche dove i prodotti acquisivano un sapore inconfondibile ed inimitabile.
Nel 1929 fece costruire a Pasturo un nuovo e ampio stabilimento adatto, non solo alla raccolta e alla stagionatura del formaggio, ma anche alla produzione. 
Nel 1939 un nuovo traguardo: Mauri diventa una Società per Azioni.
Immerso nel verde della Valsassina, ai piedi della Grigna, s'immerge lo stabilimento di Pasturo. Secondo la tradizione Mauri, le forme di taleggio vengono stagionate nelle grotte naturali dette "casere".
Il sistema d'aerazione naturale della montagna rende l’ambiente perfetto per la stagionatura. 
Una serie di profonde fessure nella roccia collega tra loro le grotte determinando la circolazione di particolari correnti d'aria umida, dall'alto verso il basso, che garantiscono la temperatura ideale in ogni stagione.
Tali caratteristiche ambientali non sono riproducibili artificialmente, per questo i prodotti Mauri stagionati in grotta  sono inimitabili e riescono a soddisfare i gusti di una clientela internazionale.
A seguito di ricerche e indagini di mercato Mauri ha recentemente spostato dalla sede di Novara a quella di Pasturo anche parte della stagionatura del Gorgonzola (oltre 15.000 forme).
Il controllo della qualità, secondo severe verifiche sanitarie, garantisce uno standard produttivo di primissimo livello nel rispetto costante del gusto e della tradizione. 
All’interno dello stabilimento di Treviglio vengono prodotti più di 5.500 tonnellate l’anno di:
Taleggio
Gorgonzola
Quartirolo
Caprino
Gorgonzola con Mascarpone
Robiole e formaggi di capra.
Il latte proveniente solo dalla zona dei D.O.P. (Taleggio, Gorgonzola e quartirolo) viene raccolto, attraverso modernissimi impianti di stoccaggio, nelle apposite vasche di coagulazione. Tutto il percorso del latte è controllato e monitorato con sofisticati e nuovissimi sistemi informatici. 
La cagliata viene dunque versata negli appositi stampi - alcuni dei quali, quelli relativi ai prodotti DOP, riportano il marchio del consorzio e il numero del produttore - per la separazione dal siero.
Alla fine del procedimento, tutti i formaggi sono pronti per essere trasportati a Pasturo per la stagionatura e il confezionamento. 
Cliccando--->QUI potrete visionare tutte le qualità e le certificazioni MAURI  







E ultima ma nn ultima vi presento la ditta PENSOFAL che da oltre 20 anni, produttore italiano di pentole in alluminio antiaderente. Nel nuovo sito industriale, che si estende su una superficie di circa 30.000 mq., con macchinari di nuova generazione vantando una capacità produttiva di circa 15 milioni di pezzi l’anno.
Pensofal grazie ad un proprio specifico know-how ed agli investimenti in termini di ricerca attrezzature, brevetti, marchi e marketing ha maturato una solida posizione sui mercati nazionali ed internazionali in oltre 60 paesi in tutto il mondo.
Pensofal ha completamente rivoluzionato il mercato con le sue continue invenzioni dapprima con la Pastasì, poi con l’intera gamma di prodotti adatti anche all’induzione, applicando innovativi rivestimenti antiaderenti ecologici privi di PFOA, fino all’ultima evoluzione del rivestimento antiaderente con rinforzo ceramico.
Pensofal si propone oggi con una diversificata ed innovativa gamma di prodotti quali pentole in rame, caffettiere e piani di cottura ad induzione a supporto di tutti i segmenti di mercato dal mass market al professional al canale promozionale, attuando sempre la propria filosofia nel rapporto qualità/prezzo.
Cliccando--->QUI potrete vedere la storia di PENSOFAL dal 1986 ad oggi 









X oggi è tutto vi auguro Buon 1 maggio.

33 commenti:

  1. le faro' di sicuro anche io! hanno un aria cosi invitantee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero? son buonissime...io solo che rivedo questo piatto mi torna l'acquolina in bocca^^

      Elimina
  2. io sono incuriosita dalle pentole soprattutto dal wok!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bello <3 lo adoro...ora posso finalmente realizzare tante ricette orientali che son la mia passione^^

      Elimina
  3. eccomi da te...complimenti per la collaborazione pensofal...davvero bellissima.

    RispondiElimina
  4. ....ma quel wok???ADOROOOOOOOOOO

    http://federicaantonellagiorgia.blogspot.it/2012/05/giorgia-johnsdinamic-style.html

    RispondiElimina
  5. ciao, come vedi sono subito passata ^_^
    buon primo maggio!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buon primo maggio anche a te, grazie x esser passata e il commento.

      Elimina
  6. I miei complimenti. Io in caso di ospiti inattesi ordino una pizza a domicilio, ma non una pizza qualsiasi, una che come direbbe la Parodi, è buonissima!

    Bacio e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha XD anche io la seguo la Parodi...io amo cucinare...x me sfamare chi viene a casa mia e dimostrargli l'affetto che provo...se nn ti invito a mangiare...c'è da preoccuparsi ahahahXD

      Elimina
  7. Come non diventare subito tua sostenitrice?
    Sei un vulcano di idee e di buoni consigli !!
    E' proprio vero un'ottima pasta , ricca come la tua, può risolvere brillantemente ogni situazione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mammazan^_^ felice di averti tra i miei amici^_^ baci

      Elimina
  8. Bravissima...che delizia!!!
    Complimenti per le collaborazioni!!!!

    RispondiElimina
  9. Grazie per essere passata dal mio blog, mi fa molto piacere trovare nuovi blog e nuovi spunti!

    RispondiElimina
  10. Ahhhhhhh sembra tutto buonissimo!!!

    RispondiElimina
  11. Dev'essere sicuramente un piatto squisito !.....Un blog davvero molto interessante ed originale! Mi piace!
    Ciao:)
    Luci@

    RispondiElimina
  12. gnamm Anna....sicuramente anche i prodotti sono di qualità!
    xoxo mininuni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehh si...senza prodotti di qualità il piatto nn sarebbe stato cosi delizioso^^

      Elimina
  13. Ottimo il tuo piatto di pasta con quel ricco sughetto cremoso, tutti prodotti di ottima qualità!!!
    Complimenti per tutte le belle e varie collaborazioni.
    Ti seguo e se ti fa piacere passa a trovami.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao laura,
      grazie x i complimenti, certo che passo a trovarti...adoro avere nuove amici ^^ arrivo di corsaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa^______________^

      Elimina
  14. Ciao! :) hai ricevuto un premio per il blog! ecco il link: http://danishandmadecreations.blogspot.it/2012/05/i-love-your-blog-award.html
    ti seguo! :)

    RispondiElimina
  15. bella preparazione e belle collaborazioni complimenti!
    ciao

    RispondiElimina
  16. Mmmm buonissima la pasta... e bellissimo il servizio di pentole che ti hanno inviato! Sn ufficialmente invidiosa ahahahah

    RispondiElimina
  17. da leccarsi i baffi!mi è venuta già fame!

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!