Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

sabato 26 maggio 2012

Torre golosa per un secondo spettacolare!!!


 gente, oggi vi presento una ricetta nata cosi x caso,come sempre apro il frigo e vengo colta dall'estro creativo culinario...la ricetta è uscita buonissima e la mia presentazione in tavola è stata apprezzata molto, visto che l'hanno trovata, tutti molto originale e unica!
Spero piaccia anche a voi, quindi mano ai  mestoli, andiamo a cucinare.

INGREDIENTI:
OLIO DANTE q.b
2 confezioni di bieta ORO DELL'ORTO 
tris di soffritto  ORO DELL'ORTO    q.b.
sale marino verde delle hawaii GEMMA DI MARE q.b.
1 barattolo  CIRIO  pomodorini q.b
olive di FICACCI q.b
fettine di vitello 400grammi
basilico q.b.
rosmarino q.b.
VINCHEF q.b.
aglio q.b.
Prezzemolo q.b
peperoncino TECAL
sottilette IN ALPI

PREPARAZIONE:
Iniziamo con il cucinare le fettine di vitello in una padella antiaderente con un pizzico di sale  GEMMA DI MARE e del rosmarino e far cuocere a fuoco lento con il VINCHEF, fino alla sua totale cottura.
Lasciate raffreddare e passiamo a cucinare la bieta di ORO DELL'ORTO  che è gia cotta a vapore.
Prendete una bella padella capiente io ho usato il wook pensofal, ho versato dell'olio DANTE poi ho aggiunto il trito dell' ORO DELL'ORTO e fatto soffriggere assieme ad un spicchio di aglio.
la pentola è il wook della PENSOFAL

Ho poi aggiunto la bieta, che avevo congelato e si è tenuta benissimo, vi consiglio di conservare tranquillamente i prodotti dell' ORO DELL'ORTO in frezeer, xkè si tengono davvero bene.
Ho poi aggiunto un barattolino intero di CIRIO  un barattolo di pomodorini e del basilico + un pizzico di  sale GEMMA DI MARE.
Quando la bieta e cotta, ho aggiunto le olive FICACCI e un pizzico di prezzemolo ma proprio pochino...
se amate il piccante potete aggiungere del peperoncino TECAL.


Usate una cerniera x realizzare la mia pietanza originale a + livelli!
L'andremo cosi a formare: alla base che regge la torre vi sono le fettine di vitello, 
al centro  il formaggio IN ALPI e infine la bieta al pomodorino di CIRIO.
Ma andiamo con ordine, in un piatto poggiamo le fettine oramai fredde togliete il rosmarino se x caso è rimasto incollato qualche aghetto, usiamo la cerniera x dare una forma circolare alla fettina taglio, praticamente andiamo a formare delle mezze lunette!

 Con due fettine io ho realizzato la base del mio piatto, ho poi aggiunto le sottilette light IN ALPI,
 ho messo poi il tutto nel forno a microonde e ho fatto sciogliere la sottiletta che terrà unita e ben ferma la fettina quando andremo a togliere la cerniera!!!
Poi scolate x bene la bieta e finite di riempire la cerniera,
 in cima aggiungete un'altra sottile che avrà la forma di un cerchio, cuore, stella 
date via libera alla vostra fantasia!
Volendo potete creare un secondo strato di formaggio fuso a metà tra uno strato di bieta e l'altra.
Fate fare un'altro giro nel forno a microonde prima di servire, di modo che sia bello caldo e il formaggio sciolto sia delizioso.
Ho abbellito il piatto postando in cima alla bieta dei pomodirini CIRIO e poi delle olive FICACCI.
Servire bello caldo con un filo di olio DANTE se avete del basilico fresco aggiungetelo in cima come tocco finale.










Colgo l'occasione per presentarvi la ditta VINCHEF un ottimo ingrediente che nn dovrebbe mancare in nessuna cucina!
L'insaporitore Vinchef è ideale per le tue pietanze! Un condimento leggero e gustosissimo, a base di erbe aromatiche infuse nel vino: l'ingrediente naturale per dare un tocco magico alle tue ricette. 
Anche per fare le cose più semplici ci vuole esperienza. 
Per questo ci sono volute molte prove e verifiche sperimentali per trovare la formula giusta di Vinchef.
Il suo segreto è tutto nella miscela bilanciata di alcune delle erbe aromatiche più diffuse in cucina come rosmarino, timo, origano, coriandolo, alloro e aglio, infuse a lungo nel vino: un matrimonio perfetto tra vino bianco italiano e gusti mediterranei per dare ai tuoi piatti in un attimo il sapore familiare delle ricette di casa.
Basta Vinchef per insaporire una banale fettina, sfumare velocemente un risotto, marinare carne o pesce, dare più gusto alle verdure saltate in padella.
Semplice, naturale, facile da dosare, Vinchef è la soluzione giusta per te che non vuoi rinunciare al piacere di cucinare ricette originali e gustose nel minor tempo possibile.



IN ATTIVO VI E' UN CONCORSO CHE SCADE IL 1 GIUGNO 2012, siete ancora in tempo x partecipare e vincere un IPAD2 semplicemente cliccando---> QUI!!!

Se cliccherete--->QUI potrete visitare e consultare il loro ricettario e inviare anche delle vostre ricette!

Se cliccherete invece ---> QUI potrete seguirli su FACEBOOK!


Vi presento poi ORO DELL'ORTO  che trasforma prodotti ortofrutticoli in prodotti di IV e V gamma.
Tutte le loro proposte sono preparate e cucinate secondo il loro attento processo di cottura e pastorizzazione che consente il mantenimento delle proprietà organolettiche e nutrizionali quasi come un prodotto fresco.
La conservazione sottovuoto senza aggiunta di ATM, rende il prodotto completamente naturale e conservato senza l'utilizzo di conservanti quali sale o acidificanti, che ne alterino la normale durata. La shelf-life è di 40 giorni.
Per questo i loro fornitori sono severamente selezionati e certificati nel rispetto delle norme nonché depositari di certificazione BIOLOGICA da enti certificatori accreditati.
La loro gamma di prodotti spazia dalle patate, il ns. fiore all'occhiello, fino alle carote, rape rosse, cavolfiore, peperoni, tris base cottura (soffritto), bieta, spinaci, cicoria, broccolo, fagiolini (in stagione), zucchine, zucca, finocchio, radicchio di Treviso (in stagione).







Il laboratorio è stato interamente realizzato nel rispetto delle normative igienico-sanitarie ed utilizzando moderni sistemi per la produzione e la conservazione, in modo ottimale, del prodotto. L'intero ciclo produttivo, è infatti riconosciuto anch'esso come processo naturale dall'ente certificatore esterno ICEA , e segue scrupolosamente il manuale di autocontrollo HACCP, stilato sulla base dei prodotti e dei flussi produttivi. Il personale Oro dell'Orto è stato formato adeguatamente per poter supportare la nostra filosofia e mantenere il rispetto delle norme.
Nonostante il loro focus sia l'affermazione nella linea BIO, propongono anche prodotti di origine convenzionale, lavorati comunque secondo l'unico nostro processo produttivo, sano e naturale.
Certificazioni accreditate per garantirvi prodotti biologici di qualità
Oro dell'Orto è una neo azienda locale, certificata ICEA - Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale - che opera nella trasformazione di prodotti ortofrutticoli in prodotti di IV e V gamma.


E ultimo ma non per ultimo la ditta CIRIO che sicuramente tutti voi conoscerete!
Francesco Cirio nacque a Niza Monferratto nel 1836 a 14 anni era già attivissivo nel mercato orotfrutticolo di porta palazzo a torino.
Fu tra i primi a importare ed esportare  grazie al suo intuito i prodotti agricoli fuori dal piemonte.
A 20 anni creò a Torino il primo stabilimento CIRIO, nel 1867 ricevette prestigiosi riconoscimenti alla grande esposizione universale e quindi comincio ad esportate da Liverpool a Sidney in tutto il mondo.
Nel 9 gennaio del 1900 dopo la sua morte l'industria CIRIO SOCIETA' GENERALE DELLE CONSERVE ALIMENTARI era già una delle + grandi e prestigiose aziende agro-alimentari in Europa.
Nel 2004 dopo alterne fortune la CIRIO passa nelle mani del GRUPPO COOPERATIVO CONSERVE ITALIA leader europeo dell'industria conserviera.
Un ritorno alle origini alla passione di FRANCESCO CIRIO x il mondo agricolo con un grande impegno nel campo dell'innovazione, ricerca sia agronomica che industriale.
I loro prodotti sono tantissimi e non solo inerenti al pomodoro vi invito a cliccare--->QUI x visitare il loro sito e aprendere maggiori informazioni in merito.
In corso sul sito c'è un concorso valido fino al 31-05-20112 x partecipare cliccate---> QUI

Se cliccherete---> QUI troverete il loro RICETTARIO  x prendere spunto e realizzare tante ottime ricette.

Se cliccate---> QUI potrete seguirli e tenervi sempre aggiornati sulla loro pagina di facebook.

A presto miei cari follower, ci si legge a presto con una nuova  ricetta originale e assolutamente gustosa!!!

30 commenti:

  1. sei davvero bravissima complimenti !!!!

    RispondiElimina
  2. Un piatto completo e sicuramente gustoso! Grazie pele le informazioni :-)

    RispondiElimina
  3. che bontà questo piatto!!!!!
    e non conoscevo alcune ditte! grz x le dritte!

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta! E quante cose da imparare da te! Un abbraccio. Buon weekend.

    RispondiElimina
  5. A parte che visivamente mi piace molto noto che deve essere anche una delizia!Kiss

    RispondiElimina
  6. Ciao Anna, questa piccola torre è talmente bella che è quasi,(e sottolineo quasi), un peccato buttarla giù mangiandola!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha vero...ma ha fatto quella fine si...LA TORRE è STATA MANGIATA DALLA REGINA...DI CASA^_*

      Elimina
  7. adoro le tue ricette,e solo a guardarle mi viene l'acquolina.

    RispondiElimina
  8. Io uso sempre i prodotti Cirio! Ottima ricetta! :)

    RispondiElimina
  9. Che bella e che buona questa ricetta, complimenti per il blog è molto allegro e penso rispecchi il tuo carattere! brava

    RispondiElimina
  10. bellissima ricetta complimenti

    RispondiElimina
  11. davvero il tuo estro creativo non ha confini Anna...complimenti!

    RispondiElimina
  12. Anche io cerco la cerniera per fare ricette del genere, ma ancora nn l'ho trovata!!!! Tu dove l'hai presa?

    RispondiElimina
  13. Il sale verde è una novità per me, lo cercherò.

    Baci

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!