Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

domenica 14 ottobre 2012

2 ricette per il ripieno dei Cannoli.


Salve care le mie dolcissime bloggerine
oggi vi mostro un dolce che potrete realizzare e servire per un fine pranzo domenicale^_^
Vi posto non una, ma un paio di ricette per il ripieno dei buonissimi CANNOLI DI SICILIA
 inviatomi dall'azienda PENNISI.

La prima ricetta è realizzata con la ricotta la seconda invece con della crema al cioccolato.
Ma passiamo alle ricette che son facili da realizzare e buonissime da pappare!^_*
Tovaglietta di Amolacasa e Vassoio di Easy Life


Prima ricetta realizzata con la ricotta ecco a voi gli ingredienti da utilizzare per questi CANNOLI DI SICILIA... verranno buonissimi e vi assicuro che il sapore della ricotta non si avvertirà affatto, 
NON AMIAMOO sentire il sapore della ricotta ne io ne la mia famiglia!!!

INGREDIENTI:
800grammi di ricotta fresca
zenzero q.b.
400 grammi di zucchero
canella q.b.
cioccolato  fondente a scagliette q.b.
liquore STREGA una bottiglietta intera
due confezione da 24 cialde di CANNOLI DI SICILIA
gocce di cioccolato q.b.
ciliegie candite q.b.
granelle di nocciola q.b.
zucchero a velo SAN MARTINO q.b.

PREPARAZIONE:

In una ciotola versate la ricotta schiacciatela con una forchetta e aggiungete subito lo zucchero, lo zenzero e la cannela, vi invito ad assaggiare l'impasto ogni volta che aggiungete degli ingredienti, per decidere se
 aggiungere più un'aroma che un'altro, insomma questa è una ricetta che dovete sviluppare a vostro gusto.
Subito dopo aggiungete le scaglie di cioccolato, vi sconsiglio di utilizzare le scagliette per il ripieno  e non le goccie perchè sono spesse e dure e all'interno dei cannoli son fastidiosi da masticare, le scagliette invece son perfette si sciolgono in bocca, una vera goduria per le papille gustative ve lo assicuro.
Aggiungete infine un'intera bottiglietta di liquore STREGA, ma ripeto dovete assaggiare l'impasto e mentre versare il liquore decidere se usarlo tutto oppure solo metà.

Ora riempite aiutandovi con un cucchiaio i CANNOLI DI SICILIA e decorate entrambi i lati dove sporge il ripieno con scaglie di cioccolato e con le gocce di cioccolata, oppure usate la granella di nocciola e una 
ciliegiona candita. Lasciate riposare in frigo una notte intera e il giorno dopo prima di servire cospargete i CANNOLI DI SICILIA con tanto zucchero a velo...ed ora non vi rimane che mangiarli vedrete che bontà!







Vi invito ad accompagnare i Cannoli di sicilia con un bel bicchierino di amaro SIBONA.



Per realizzare il secondo ripieno per i CANNOLI DI SICILIA ho preso spunto dalla ricetta presente sul retro di ogni confezione di questi fantastici dolci. Mi son ispirata alla CREMA DI CIOCCOLATO, 
ma come sempre io modifico sempre le ricette e anche questa volta ho apportato piccole modifiche...
che vi devo dire? non posso farci nulla mi vien naturale, metterci il mio ehehehe^_^!!!

INGREDIENTI:
150ml di latte
4 tuorli
200ml di zucchero
100gr di amido di frumento MOLINO CHIAVAZZA
100 gr di cioccolato in polvere amaro
panna montata 150 ml
la buccia grattuggiata di mezzo limone
zucchero a velo SAN MARTINO
una confezione di 8 cialde CANNOLI DI SICILIA
granella di nocciola q.b.
gocce di cioccolato q.b
scaglie di cioccolato q.b.
un cucchiaio di liquore grappa di moscato SIBONA


PREPARAZIONE:
Mescolare in un pentolino lo zucchero, l'amido e la buccia di limone, aggiungere poi i tuorli il latte e la cioccolata e un cucchiaio i liquore SIBONA. Girate in continuazione la crema sempre a fuoco basso finché non inizia ad acquistare consistenza, spegnete e lasciate raffreddare. Montate la panna con un cucchiaio di zucchero a velo e aggiungetelo alla crema di cioccolato solo quando sarà bello freddo, se no la panna si scioglie e addio crema consistente e bella soda. Usate metà panna per guarnire i cannoli e l'altra metà che unirete alla cioccolata che sia fredda mi raccomando! 





Se volete potete anche aggiungere delle scaglie di cioccolato alla crema per renderla ancora più gustosa, riempite ora i cannoli e aggiungete dei ricci di panna montata ai lati dei cannoli, infine abbellite i ricci di panna con la granella di nocciole e le gocce di cioccolato, infine riponete in frigo per una notte intera. 

Il giorno dopo prima di servire cospargete il tutto con tanto zucchero a velo SAN MARTINO e gustatevi i buonissimi cannoli di sicilia accompagnati da un delizioso bicchierino di AMARO DI SIBONA. 
A fine pranzo un dolce accompagnato da un amaro, dalle nostre parti in puglia è il giusto fine pasto.
L'amaro di SIBONA è un liquore buonissimo, dal gusto delicato e profumato, davvero buono!






Colgo l'occasione per mostrarvi le mie due nuove collaborazioni, la prima è con l'azienda PENNISI con cui ho realizzato questi fantastici dolci da leccarsi i baffi,l'azienda nasce circa 20 anni fa dalla volontà e intraprendenza di Sebastiano Pennisi.  Da circa 10 anni il laboratorio artigianale si è sempre più specializzato nella produzione di BUCCE di CANNOLI SICILIANI, migliorando sempre la sua qualità e facendosi apprezzare sempre più prima dalla propria clientela, poi da chi lo ha gustato apprezzandone la fragranza, il sapore ed i profumi! La loro sede è a Belpasso, un paesino in provincia di Catania alle falde dell’ETNA dove vengono spontanei i famosi "fichi d’india" detti "BASTARDONI". La lavorazione del prodotto e' artigianale con gli ingredienti della classica ed antica ricetta a base di Farina, Zucchero, Strutto, Uova, Vino, etc. Distribuiscono i loro buonisimi prodotti in Italia e soprattutto all’ESTERO dove oramai da decenni sono  sempre più apprezzati. Vi mostro che cosa ho ricevuto, vi assicuro che sono buonissimi dolcissimi, croccanti, fragranti  insomma mai mangiato dei cannoli cosi buoni!

Vi invito a visitare il loro sito semplicemente cliccando---> QUI
Cliccate---> QUI  per seguire la loro pagina Facebook!


La seconda collaborazione che vi mostro è con la Distilleria Sibona che si è sempre considerata una azienda artigianale con produzione di grappe di monovitigno, tramite distillazione in corrente di vapore delle vinacce fresche appena portate in distilleria. La distillazione è iniziata tramite l’utilizzo di una vecchia locomotiva a vapore che ha successivamente lasciato spazio ad alambicchi in rame. Le vinacce vengono distillate fresche, al momento del loro arrivo in distilleria, accorgimento che permette di estrarre ancor di più i profumi e gli aromi della vendemmia.. Oltre all'attenta selezione delle migliori vinacce della zona, le nostre grappe raggiungono la loro elevatissima tipicità e nobiltà grazie ad accorta distillazione, al costante adeguamento e miglioramento dell’impianto, all'esperienza di tre enologi impegnati da diversi anni nel campo dei distillati, all'eliminazione di teste e code, ed infine ad un lungo periodo di invecchiamento principalmente in tonneau, che oltre a renderle morbide e piacevoli le arricchisce ancor più in aromi e complessità.
Ultimamente sono stati fatti diversi investimenti atti a consolidare l’organizzazione commerciale e soprattutto la produzione ed infatti dal 2003 la Distilleria è sempre sita nel comune di Piobesi d’Alba, ma in una nuova struttura, studiata in ogni particolare; mentre è stata recentemente costruita la nuova cantina invecchiamento che ci ha permesso di ampliare in numero le botti in legno tra cui le speciali botti di Porto, Madeira e Sherry e Tennessee Whiskey da cui derivano alcune delle  speciali grappe riserva.
Vi mostro che mi hanno inviato, come potete vedere le confezioni sono davvero molto belle ed eleganti!
Le bottiglie sono graduate cosi potrete usare i liquori per realizzare fantastiche ricette, i tappi sono in legno e hanno il beccuccio per facilitare l'uscita del liquore senza nessun tipo di spreco alcuno!
















Vi invito a cliccare---> QUI e visionare i loro prodotti.
Se cliccate---> QUI potrete vedere tutti i premi che hanno ricevuto.
Cliccate---> QUI  per prendere ispirazione nel realizzare dei cocktail speciali  e gustosi.
 
Conoscevate questi fantastici e deliziosi brand? Che ne pensate delle mie due ricette?
E' tutto a presto^_^

39 commenti:

  1. oh cazzarola *-*
    Anninaaaaaaaaaaaa passamene uno che ho fameeeeeee

    RispondiElimina
  2. adoro quelli alla ricotta .. ne mangerei una cofanata!!!

    RispondiElimina
  3. Che ricette goduriose...mi passeresti un vassoio intero?...grazie :)

    RispondiElimina
  4. che voglia,mannaggia a te...complimenti davvero ^_^

    RispondiElimina
  5. Da siciliana DOC, ti faccio i miei complimenti per questi buonissimi ripieni!
    Conosco molto bene l'azienda Pennisi e so che i loro cannoli sono ottimi.
    Ciao

    RispondiElimina
  6. anche io, da Siciliana, ti faccio i complimenti per la versione con la ricotta! quella con la panna è insolita! ma si possono trovare con la crema, al pistacchio,etc!
    Saranno veramente buoni!

    RispondiElimina
  7. quanti ne hai fatti?
    ho provato i cannoli pennisi sono ottimi davvero!

    RispondiElimina
  8. Santo cielo ma questo è il paradiso!!!

    RispondiElimina
  9. che bontà cosa vedono i miei occhi!!!!ottima anch ela scelta dei prodotti usati :)

    RispondiElimina
  10. La prova dell'esistenza di Dio !!

    RispondiElimina
  11. a quanto pare ci siamo messe d'accordo eh?avevamo tutte due voglia di cannoli!ottima anche la tua ricetta anche se io al contrario di te amo il cedro!

    RispondiElimina
  12. mamma mia questi cannoli mi ispirano in una maniera assurda e che bellissimo post Anna, sei bravissima, sempre dettagliata e precisa e con tante foto esplicative. Apprezzo molto questa cura che hai indipendentemente da quello di cui tratti. :))

    RispondiElimina
  13. Che post goloso!! Da siciliana non posso che apprezzare ;) Buonanotte...

    RispondiElimina
  14. dopo tutto questo...ne vorrei provare uno di ogni ricetta
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  15. Adoro i cannoli siciliani, soprattutto nella versione alla ricotta!!! :o) Complimenti!!! :o)

    RispondiElimina
  16. Oggi mi sono fatta fuori due cannoli in pasticceria x) ora urge dieta haha

    RispondiElimina
  17. Buoni i cannoli io li preferisco come nella ricetta classica con i canditi e con esclusivamente ricotta di pecora. peccato che nn é facile trovarla intutte le regioni

    RispondiElimina
  18. ma io come faccio a fare la dieta così!!!

    RispondiElimina
  19. Anna i tuoi cannoli sicuramente saranno buonissimi ma devi venire qui in Sicilia per mangiarli, ok?! Così ne approfittiamo per conoscerci :*

    RispondiElimina
  20. Anna bella, tu non puoi fare così!!!Mi hai fatto venire una voglia matta di mangiare i cannoli,complimenti!io,invece amo la ricotta e mi piace sentire il suo gusto sopratutto nei dolci.

    RispondiElimina
  21. che fame mi hai fatto venire non immagini!

    RispondiElimina
  22. aprire questo post all'ora della colazione...non è giustoooooooooooooooo!
    che bontà questi cannoli!!!!!mmmmmm
    non bevo liquori ma faro' vedere questa marca a mio marito per arricchire il nostro angolo "bar"!

    RispondiElimina
  23. Adoro i cannoli in ogni loro versione, anche se la mia preferita rimane quella "originale" con la ricotta dato che sono siciliana XD

    RispondiElimina
  24. ciao cara...che meraviglia questi cannoli...poi per una golosona come me ^^
    mi hai fatto venire una fame ^^
    mannaggia

    bacione e buon inizio settimana
    vendy

    http://simplelifeve.blogspot.it

    RispondiElimina
  25. accidenti quanti!! a parte la cannella ( che io non amo particolarmente) e che posso sempre togliere...mi piacerebbe provare a farli...ci pensero':) buon inizio settimana carissima ^^

    RispondiElimina
  26. che buoni, è deve essere davvero ottimo l'amaro, lo voglio anche io, vado a visitare il sito.

    RispondiElimina
  27. Questo post è di una goduria assurda *_* non conosco queste due aziende ma dopo queste ricette golose cercherò sicuramente i loro prodotti per assaggiarli!
    Brava Anna, sei unica!

    RispondiElimina
  28. Che buoni i cannoli, soprattutto quelli di Pennisi! ;) Anche i liquori e grappa Sibona sono ottimi... Li sto testando anch'io... E la grappa di moscato l'ho utilizzata oggi per la bagna della torta di compleanno di mio papà! :)

    RispondiElimina
  29. nuu i cannoli siciliani non mi piacciono ma l'amaro siiiiiiiii versaaaaaaa

    RispondiElimina
  30. oddiooo!! i cannoli!! tra le cose più buone al mondo!!

    RispondiElimina
  31. Ciao, bello il tuo blog e ke belli questi cannoli. Sono i miei dolci preferiti, grazie per le ricette! Se vuoi dai uno sguardo al mio blog, io mi occupo di altro xò..... Ciao e a presto.

    RispondiElimina
  32. ciao se ti va passa dal nostro blog.grazie

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!