Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

sabato 27 ottobre 2012

MUFFIN WALKING DEAD per Halloween.



Salve care le mie bloggerine,
 come vi avevo promesso ecco la mia seconda e deliziosa ricettina per realizzare altri muffin..
forse questi  un pochino spaventosi  per hallowen lo sono, vi ricordo che primi muffin per halloween che ho realizzato li potrete trovate cliccando---> QUI sono dei gufetti dolcissimi e molto carini...
E questi muffin...come li trovate? Sono un pò macabri vero? 
I MUFFIN WALKING DEAD sono di ispirazione alla serie tv che tanto adoro..
I LOVE ZOMBIE...EHEHEH tutta colpa del maritino o.0 
Sono piaciuti da MORIRE (fatemi passare la si poco felice battuta!!!) a mio marito...che si è pappato subito subito le tombe e le ossa. Per fortuna qualche teschio son riuscita ad assaggiarlo anche io.
Ed ora anche a voi la ricetta per realizzare questi MUFFIN tenebrosi e dolcissimi al contempo stesso.
Mano ai mestoli e andiamo a pasticciare in cucina.



INGREDIENTI PER I MUFFIN:
300gr d farina00 ROSIGNOLI
mezza bustina di lievito
1 uovo
2dl di latte
50 ml di miele LUNA DI MIELE DI ACACIA (o un'altro gusto di miele che vi aggrada!)
1 pizzico di sale GEMMA DI MARE
30gr di burro
40gr di cacao amaro
marmellata salsa di PERA della LAZZARIS

INGREDIENTI PER LA GLASSA DI CIOCCOLATA:
mezzo bacello di vaniglia oppure una bustina di vanillina
40gr di cacao amaro
180gr di zucchero a velo SAN MARTINO
60gr di burro
2/3 cucchiai di latte
INGREDIENTI PER LE LAPIDI:
burro 70gr
farina ROSIGNOLI00 50gr
zucchero di canna 50gr
albumi 50gr
mezzo bacello di vaniglia o una bustina di vanillina
INGREDIENTI PER GUARNIRE:
pasta di zucchero
qualche stuzzicadente
cioccolata PEYRANO
 pasta di zucchero modellabile color bianco
pennarelli colore per alimenti per la pasta di zucchero


PREPARAZIONE:
Iniziamo con la preparazione dei muffin, impastate nel mixer tutti gli ingredienti, versate prima la farina ROSIGNOLI, il lievito e poi il  MIELE DI ACACIA ed infine versate tutti gli altri ingredienti.
 Versate ora un paio di cucchiai del composto nei pirottini di carta, poi un bel cucchiaino di marmellata  salsa di pera LAZZARIS,ed infine ricoprite con dell'altro composto, mi raccomando non riempiteli del tutto i pirottini, ma solo per 3/4, se no corrette il rischio che fuoriesca tutto e si bruci!
Mi raccomando il forno deve essere preriscaldato, e dovete far cuocere nella parte bassa del forno a 200 gradi per 20-25 minuti circa, fate il test dello stuzzicadenti per vedere se son belli cotti ed infine
spegnete il forno e lasciate i muffin a raffreddare fuori su una gratella.


Ora passiamo alla preparazione della glassa alla cioccolata, in una ciotola versate il burro che deve essere bello morbido, io lo faccio sciogliere nel forno a microonde  e poi aggiungetevi mezzo baccello di vaniglia solo l'interno mi par ovvio oppure usate una bustina di vanillina.
Aggiungete poi il cacao, poi pian pianino unite lo zucchero a velo ed infine il latte un pò alla volta alternandoli tra loro finché non li consumerete del tutto.
Amalgamate per bene, ora se la crema vi sembra troppo dura, aggiungete altro a latte, se è troppo liquida mi par ovvio che dovrete aggiungete altro cacao o zucchero a velo e mettete in frigo a riposare.

Ora dobbiamo preparare le lapidi, che sono davvero facili da realizzare ( potrete usarli se ve ne escono tanti come cucchiaini per accompagnare qualsiasi tipo di crema, sono deliziosi ve lo assicuro!)
 In un pentolino a fuoco moderato fate sciogliere il burro assieme alla vaniglia o vanillina, a parte in una ciotola amalgamate lo zucchero a velo con la farina setacciata, unite gli albumi che vi consiglio di montare a neve, infine unite il burro vanigliato, mescolate tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Se per caso è troppo liquido aggiungete della farina.

Ora sulla placca da forno postate la carta da forno e con un paio di cucchiai versate il composto, cercate di dare una forma ovale e che sia spesso almeno 3 centimetri di modo che la lapide non si spacchi come l'andremo ad inserire dentro al , deve esser bella resistente insomma!
Ora cospargete lo zucchero di canna abbondantemente sopre le nostre future lapidi per dare quella colorazione scura, che farà sembrare le lapidi vecchie, incrostate, butterate,  rovinate...antiche con quel colore dorato marroncino!
Fate infine cuocere in forno preriscaldato a 180gradi solo 5 minuti,sfornateli e ancora caldi
tagliate i bordi, dovete dare una forma il più possibile simile ad una lapide, quindi tagliate il contorno con un coltello ben affilato e poi mettete da parte.
Ora fate sciogliete la cioccolata PEYRANO a bagno maria oppure nel forno a microonde e usatelo per scrivere la parol R.I.P sulla lapide usando un penna per dolci, oppure una sac a poche. 
Abbiamo quasi finito eh...forza forza...^___________^
Tagliate la calotta dei muffin, ma non del tutto lasciate una parte alta che sorreggerà la lapide e farà si che non cada all'indietro.

Scavate un pò nel muffin, versate al suo interno la glassa e infilate la lapide ora ricoprite tutto il muffin con la glassa in modo irregolare perchè deve dare l'impressione che la terra del cimitero sia stata smossa dagli zombi che vogliono uscire dal muffin...ovvero dalla terra tombale!!!


Non ci rimane infine che preparare ossa, teschi e braccine con mani spalancate con la pasta di zucchero modellabile, dovete solo avere tanta manualità e pazienza.
Per realizzare il teschio io creo una palla ovale poi stacco un pezzo dietro la nuca e cerco di dare una forma scheletrica alla pallozza,  scavo tre buchini e poi li coloro con i colori alimentari color azzurro 
(haime il color nero non c'era >.<!) per creare gli occhi e il naso incavato.
Infine con lo stuzzicadenti cerco di dare una linea ai zigomi e mascella e rigando creo dei denti.

Le ossa son semplici da realizzare e un semplice bastoncino e all'estremità dovete solo lasciare più pasta di zucchero e aiutandovi sempre con uno stuzzicadenti dividete in due parti uguali e arrotondate le due estremità.

Idem il braccino da realizzare è molto semplice, ci vuole più tempo e pazienza per i teschi insomma...-.-'
Prendete uno stuzzicadenti arrotolate la pasta di zucchero intorno e poi su una delle due estremità mettete più pasta a palla, poi pian piano dovete sagomare 4 ditine, 5 non ci riuscivo proprio...ehehehXD troppo piccole non mi venivano mica bene 5, sono mani zombi dei simpsons ahahahaXD!

Ho creato un braccino bianco mentre gli altri due li ho colorati con i pennarelli alimentari ho usato il blu, il verde il rosso e il giallo, per fare sembrare la carne marcia attaccata all'osso.

E tadannn...finalmente abbiamo finito, davvero ci vuole un pò di tempo e pazienza per realizzare questi muffin ma vi assicuro che sono bellissimi e piaceranno tantissimo a tutti.



 Sistemate ossa, teschi come più vi piace vicino alla lapide e le braccine le dovete infilzare nel muffin dando l'idea che sbuchino prepotentemente dal muffin, lo stuzzicadenti non solo serve come base per il braccino ma anche per facilitare diciamo l'infilzamento nel muffin tenerone.







Ed ecco a voi dei dolcissimi ma macabri muffin da servire per halloween, a giorni vi mostro l'ultima ricetta per realizzare altri muffin terribilosiii che son molto ma molto più semplice da realizzare rispetto a questi....ahahahXD
Ed ecco a voi i miei dolci per Halloween, non sono bellissimi?^_^






Colgo l'occasione per presentarvi la prima collaborazione con il brand PEYRANO .
Torino è stata una delle prime città d’Europa a lavorare il cacao fin dal 16º secolo e nel 1915 Antonio Peyrano, dopo l’esperienza in aziende del settore, apre un laboratorio artigianale per la fabbricazione del cioccolato nel laboratorio lungo il Po.
Le squisite invenzioni si susseguono anche grazie al nipote Giacomo che impara velocemente i segreti e alla morte dello zio prosegue l’attività con la moglie Angiola.
Fedeli alla tradizione, i Peyrano hanno mantenuto la stessa sede e continuano a rispettare rigorosamente, pur con le innovazioni tecnologiche di cui sono all'avanguardia, i criteri artigianali di scelta della materia prima e di lavorazione.
Dai primi anni del 900 ad oggi lettere di riconoscimento e compiacimento di clienti illustri italiani e stranieri rivestono le pareti del negozio storico di corso Moncalieri.
Oggi uno dei due figli, Giorgio continua con professionalità, creatività ed entusiasmo l’attività di famiglia con la moglie Bruna e i due nipoti Anna e Giovanni.

Le materie prime con cui vengono realizzati i loro prodotti sono le fave di cacao che vengono acquistate e importate direttamente da: Venezuela, Ecuador, Perù, Granada, Madagascar, Trinidad, Sumatra e Giava.
Il cacao è scelto in particolari cru; quello di Trinidad è indispensabile per il cioccolato fondente, mentre quello di Sumatra molto chiaro e delicato, è fondamentale nella preparazione del cioccolato al latte.
Prima di essere spedite in Italia, le fave di Theobroma cacao vengono fatte fermentare in modo naturale per qualche giorno, stese su foglie di banano, quindi sono essiccate all’aria per una ventina di giorni. Giungono, in Italia solo per essere tostate esclusivamente con il legno di olivo e frantumate per eliminarne le bucce.
Dopo una ulteriore stagionatura di circa tre mesi nei magazzini di Peyrano si procede finalmente alla miscelatura e al concaggio per 72 ore.
La vaniglia del Madagascar qualità Bourbon, le nocciole Piemonte, le mandorle d’Avola, le noci e i pistacchi di Bronte sono utilizzati nelle deliziose miscele. Gli ingredienti sono in continuo arrivo per garantire freschezza, fragranza e bontà ai cioccolatini!
E' tutto alla prossima


41 commenti:

  1. Che brava...son davvero belli e super invitanti ^_*

    RispondiElimina
  2. belli i tuoi muffin!e poi non sono difficili da preparare!ci vuole solo un pò di pazienza!

    RispondiElimina
  3. bellissima idea quella di mettere delle lapidi..brava ^_^

    RispondiElimina
  4. ahahah! Che belli Anna! Come sempre ingegnosissima!

    RispondiElimina
  5. Che idea carina e gustosa per Halloween! Bravissima!!

    RispondiElimina
  6. davvero una bellissima idea e saranno pure buonissimi

    RispondiElimina
  7. Complimenti sono stupendi ed anche buonissimi sicuramente!! li mangerei ora!! brava Anna!!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia complimenti davvero mostruosi e golosissimi!!!

    RispondiElimina
  9. Che splendida idea..e sembrano davvero ottimi!!!

    RispondiElimina
  10. Sei un'instancabile forza della natura!!!
    Che belli!!!

    RispondiElimina
  11. Mmmm... buoni! Bravissima, ottima ricetta!
    Un abbraccio, Ladyfairy

    www.ladyfairy-scloset.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. MmMmM...sono bellissimi..ma soprattutto immagino buonIiII...bella la scritta rip...fanno molto halloween..li voglio assaggiare:(
    grazie per il follow ricambio con piacere...se ti va passa da me nuovo post:)

    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Come sempre sei “mostruosamente“ brava!

    RispondiElimina
  14. sono veramente carinissimi questi muffin.....

    RispondiElimina
  15. ma dai, son troppo carini, complimenti per la pazienza e la bravura ^^!

    RispondiElimina
  16. fortissime anche queste anna!!!!
    brava brava!!!! ottimi e bellissimi muffin per halloween!

    RispondiElimina
  17. Buoni e divertenti! Bravissima!!

    RispondiElimina
  18. ahah divertentissimo! vorrei tanto assaggiarli ora!

    RispondiElimina
  19. cute for Halloween!

    http://initialed.blogspot.com

    RispondiElimina
  20. che carini e sembrano anche buoni

    RispondiElimina
  21. Oh my, those are amazing cupcakes! I love your creativity to make the grave stones and little body bits! so awesome! my halloween posts will be late!

    RispondiElimina
  22. Strepitosi!!! Complimenti e buona domenica! :o)

    RispondiElimina
  23. che spettacolo questi muffin...li trovo geniali!
    Buona Domenica
    Rose

    RispondiElimina
  24. Noi adoriamo i muffin!!!!!
    Ti seguiamo anche noi!!!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  25. Ciao Anna ai un maritino goloso come mè
    complimenti
    buon pomeriggio! qui molto freddo e ventoso,
    Tiziano.

    RispondiElimina
  26. tu davvero una ne pensi e cento ne fai
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  27. Hanno un aspetto delizioso *-* (: Reb, xoxo.
    *Nuovo look sul mio blog (: fammi sapere cosa ne pensi ;D
    http://www.toprebel.com/2012/10/lacoste-sweater.html

    RispondiElimina
  28. sono deliziosi!!! Bravissima. Oggi con la bimba mi sono divertita a fare i biscotti a forma di zucca...mi sa che nei prossimi giorni proveremo a fare i muffin ^_^

    RispondiElimina
  29. complimeti per le decorazioni!! bellissime!!
    baci

    RispondiElimina
  30. Anna me ne mandi un pacco di questi simpaticissimi muffin? Grazie ;)

    RispondiElimina
  31. Bellissimi,quanta pazienza e fantasia hai? :D

    RispondiElimina
  32. Adorabili questi muffins!! :)

    RispondiElimina
  33. Sono carinissimi anche questi! :D Però quelli col gufo mi stanno più simpatici xD

    RispondiElimina
  34. bellissimi! quasi un peccato mangiarseli!!

    RispondiElimina
  35. Non mi piace questa festività, non la capisco! però i tuoi dolcini li mangerei con piacere! xD

    RispondiElimina
  36. Belli, belli, belli! Devono essere anche buoni!

    RispondiElimina
  37. tesoro tu hai davvero le mani magiche sono fantastici complimenti davvero

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!