Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

giovedì 20 dicembre 2012

Tagliatelle con tofu, gamberetti e zucchine.

Care le mie bloggerine
oggi vi mostro una ricettina che come al solito nasce cosi per puro caso, apro il frigo e lui mi ispira...
 ebbene si...lo confesso... il frigo è diventato la mia MUSA ISPIRATRICE ahahhaa ^_^
Ecco cosa ne è nato, un buonissimo e gustoso primo.

INGREDIENTI per 4 persone:
zucchine 2 di media grandezza
pomodori sott'olio 4/5
200/250 gr di gamberetti sgusciati 
TOFU biolab q.b.
tagliatelle MAFFEI 500gr
sale fino GEMMA DI MARE q.b.
olio DANTE q.b.
mezzo dado brodo SAN MARTINO
cipolla q.b.
prezzemolo q.b.


PREPARAZIONE:
In una padella antiaderente capiente versate l'olio d'oliva DANTE e fate soffriggere la cipolla, aggiungete i pomodori sott'olio e poi le zucchine tagliate a rondelline sottili, allungate il tutto con un bicchiere di acqua e poi aggiungete il dado da brodo SAN MARTINO e fate cuocere almeno 10 minuti a fuoco lento.
Aggiungete poi i gamberetti sgusciati a vostro piacere per la quantità io per 4 persone ne uso 250grammi circa, decidete voi quanti gamberetti volete pappare^_^

Fate cuocere altri 10 minuti, aggiungete dell'acqua altrimenti rischiate di bruciare il tutto, spegnete come i gamberetti son ben cotti.

A parte tagliate a cubetti piccini piccini il Tofu BIOLAB e lasciatelo ammollare nell'acqua di cottura della pasta.


In una padella per la pasta mettete dell'acqua a bollire salatela con il sale grosso GEMMA DI MARE e poi quando inizierà a bollire, gettate le tagliatelle MAFFEI, fate cuocere nei tempi stabiliti sulla confezione, scolatela ed infine versatela all'interno della padella dove avete fatto cuocere tutti gli ingredienti, fate saltare qualche minuto assieme al tofu.

Servite ben caldo in un piatto elegante, aggiungete infine un filo di olio DANTE e del prezzemolo...
e ora non mi resta che augurarvi buon appetito.






Piatto utilizzato POLOPLAST.


Colgo l'occasione per presentarvi la collaborazione con il brand MAFFEI che si configura come primo produttore italiano di Pasta Fresca di Semola a proporre il metodo 100% italiano.

Maffei è da sempre la perfetta sintesi fra arte pastaia e cultura dell'innovazione, per offrirti sempre un'esperienza unica che coinvolge tutti i sensi, non solo il gusto. La qualità si traduce anche in sicurezza, per garantirci di portare in tavola un prodotto sempre eccezionale.
Maffei è il primo produttore italiano di Pasta Fresca di Semola ad ottenere la certificazione UNI EN ISO 22005:2008 che stabilisce i principi e i requisiti di base per l'esecuzione del sistema di rintracciabilità dell'alimento e della filiera. E che si aggiunge alle certificazioni già in possesso: BRC e IFS.

Vi mostro le foto dei prodotti ricevuti che son davvero buonissimi...e presto vi mostrerò alcune ricette realizzate con i loro prodotti.









Questi sono regalini extra trovati all'interno del pacco, un grembiule da cuoco provetto...ma che indossandolo non vi tramuta in tali... chi lo spiega a mio marito? eheheheXD


E poi questo bellissimo quaderno per appuntare le ricette, o le idee geniali che nascono mentre si è in cucina.


A presto con nuove ricette.

23 commenti:

  1. Buonooooo e originale, nel tuo frigo ci sono cose sfiziose!!!!

    RispondiElimina
  2. Il tofu non mi piace ma così non deve essere niente male ..

    RispondiElimina
  3. Il tuo frigo è proprio una musa! Mai mangiato il tofu, ma a vederlo così lo assaggerei volentieri ;)

    RispondiElimina
  4. Il tuo piatto ci spinge ad assaggiare ogni gusto nuovo mai provato :-)
    Bello il grembiule e peccato che non abbia poteri magici :-)

    RispondiElimina
  5. Gnam gnam!!! Deve essere buonissimo!!!!
    Che belli i regali ricevuti!! E quella pasta sembra davvero deliziosa!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. mmm! Adoro la pasta con zucchine e gamberetti!!!
    Bravissima!
    Timeless Mode

    RispondiElimina
  7. che ricetta originale ed esotica..non mi piace molto il tofu ma in questa ricetta deve essere deliziso!

    RispondiElimina
  8. Non ho mai mangiato il tofu e vorrei provarlo ad assaggiarlo comunque ottima ricetta proprio un bel piatto invitante!

    RispondiElimina
  9. Il piatto è veramente bello :)
    E i prodotti Maffei sono di grande qualità :)

    RispondiElimina
  10. uno chef in casa???? me lo presti???? auhsauhsauhs

    ottimo piatto...sano e leggero.....con tofu...e pasta maffei!!!!

    RispondiElimina
  11. Adoro i gamberetti, per non parlare della pasta fresca MAFFEI!! A casa ho tutto anche i dadi san Martino, immancabili nel mio frigo!!!

    RispondiElimina
  12. La tua ricetta è leggera e molto invitante e le paste Maffei sono eccezionali.

    RispondiElimina
  13. Ottima questa ricetta. Inoltre, se ci togli i gamberetti, diventa un buonissimo piatto vegatariano. Buone feste.

    RispondiElimina
  14. il piatto è magnifico e sono curiosa di provare il tofu :)

    RispondiElimina
  15. da domani dieta quindi non leggero' piu' le tue ricette tentatrici >_< haha

    RispondiElimina
  16. Ma che squisitezza questo piatto, mi hai fatto venire fame!!

    RispondiElimina
  17. mamma mia quelle tagliatelle,.... mi hai messo fame

    RispondiElimina
  18. mmm col tofu, molto esotico, molto jap!!

    RispondiElimina
  19. Mi piace un sacco il tofu ^.^ Chissà che buono con la pasta Maffei :)

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!