Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

mercoledì 27 febbraio 2013

Involtini di spaghetti bio Granoro.

Care le mie bloggerine
e da tanto che non preparavo una nuova ricettina, dedicata ad un bel primo, ed oggi finalmente...vi mostro cosa ho creato con i buonissimi SPAGHETTI BIO GRANORO.



INGREDIENTI PER  realizzare 8 involtini :
 250 gr di spaghetti BIO GRANORO
2 zucchine belle grandi
sale marino rosso aloea delle Hawaii GEMMA DI MARE q.b.
pancetta 8 fettine
olio Dante q.b.
burro q.b.
formaggio fresco di bufala MAURI q.b.
sale fino GEMMA DI MARE q.b.
Brandy LUCANO q.b.



PREPARAZIONE:

In una padella antiaderente fate arrostire le zucchine, che avrete precedentemente tagliato per lungo e in fettine belle sottili, fateli saltare con un pizzico di sale fino GEMMA DI MARE, e una volta, belli cotti metteteli da parte.


Fate cuocere in abbondante acqua con un pizzico di sale GEMMA DI MARE gli spaghetti GRANORO nei tempi indicati sulla confezione, infine scolatela e versatela in una contenitore bello capiente.


Su un tagliere poggiate una fettina di pancetta, poi stendete sopra gli spaghetti, che dovrete mettere in fila uno ad uno, vicini vicini tra loro. Solo con la Pasta GRANORO, potrete realizzare questa ricetta facilissima, ma che porta via tanto tempo, e  richiede sopratutto tanta pazienza; la pasta GRANORO, rimane elastica e consistente per molte ore dopo la cottura e non è mai patinosa in superficie, risultato dell’attenta selezione di semole pregiate ad alto contenuto proteico e della sapienza produttiva del Sig. Attilio e della sua famiglia, sconsiglio di utilizzare altra pasta per questa ricetta,   perchè gli spaghetti si appiccherebbero tra loro, o si spezzerebbero. Infine sugli spaghetti allineati, aggiungete il formaggio di bufala della MAURI.


Ora tagliate gli spaghetti che escono fuori dalla pancetta, infine avvolgete il tutto con le zucchine. Ho creato un paio di involtini di spaghetti senza le zucchine, perchè avevo ospiti, e la bambina dei miei amici, non ama la zucchina, vi dico solo che non la voleva manco vedere in fotografia.



Sempre in una pentola antiaderente, andiamo a far sciogliere del burro, aggiungiamo poi un po di cipolla e i nostri involtini di spaghetti, con e senza zucchina.


PENTOLE PENSOFAL.

Fate cuocere almeno 5 minuti a fuoco medio-alto, se gli involtini sono solo per adulti, vi consiglio di aggiungere un paio di cucchiai di BRANDY LUCANO, e saranno a dir poco perfetti!


Infine servire in tavola,belli caldi con un filo di olio d'oliva Dante,e se avete della menta o del prezzemolo aggiungetelo... darà quel tocco di colore e sapore in più!









Colgo l'occasione per mostrarvi i prodotti ricevuti dall'azienda GRANORO,  che mi ha omaggiato di questi pacchi di pasta. 










Il Pastificio Attilio Mastromauro - Granoro Srl è un'azienda di pasta pugliese con sede a Corato- Bari in Puglia, nel cuore del mezzogiorno di Italia, immerso in un territorio ricco di storia e tradizioni, da sempre riconosciuto come zona di produzione dei migliori grani duri d'Europa.
Fondato nel 1967 dal Sig. Attilio Mastromauro, il Pastificio Granoro è oggi una tra le più importanti realtà produttive italiane nel settore della pasta secca di semola di grano duro e dei prodotti da primo piatto.
Il Pastifico Granoro, fregiandosi dell’esperienza del suo fondatore, Sig. Attilio, produce la pasta secondo la tradizione dell’arte pastaria esaltata dalle moderne tecnologie e utilizzando le migliori semole di grano duro.
La pasta Granoro è prodotta con le migliori semole di grano duro coltivate in Italia e nel Mondo e si caratterizza per il profumo, l’elasticità, la tenacità dopo la cottura e il colore oro come quello del grano duro.
La qualità della pasta Granoro è frutto della passione, della cura e dell’attenzione posta in tutte le fasi di lavorazione, che armonizzano l’antica tradizione pastaria con le moderne tecnologie produttive.
Il risultato è una pasta italiana di qualità, dal profumo e dal colore intensi, tipici del grano duro dorato dal sole, da un “giusto spessore”, da un tempo di cottura equilibrato ed uniforme; Grazie alle semole di grano selezionate e alla peculiarità del glutine. Granoro è una pasta di qualità porosa in modo da assorbire l’acqua durante la cottura, dall’ottima resa, perché dopo la cottura duplica il suo volume, con una cottura perfetta, perché cuoce in modo uniforme, dall’esterno all’interno, e non disperde l’amido nell’acqua di cottura, che infatti risulta limpida e senza residui. Pasta sempre “al dente” e dal “giusto spessore”: Granoro è una pasta di qualità! Il Pastificio Granoro produce pasta italiana e pugliese di qualità in oltre 150 formati diversa, non solo, alla produzione di pasta, aggiunge un’ampia linea di prodotti legati al tradizionale “primo piatto” italiano: salse, sughi pronti, condimenti, risi, legumi lessi e olio extravergine di oliva.
Troverete nel sito queste linee di prodotti cliccate ---> qui 
GRANORO...L'ECCELLENZA QUOTIDIANA, CON UN GIUSTO RAPPORTO QUALITA'/PREZZO. PERCHE' GRANORO E'...IL PRIMO DI TUTTI I GIORNI!

FACEBOOK https://www.facebook.com/Granoro?fref=ts
 GOOGLE + https://plus.google.com/101806212112990930817/posts
TWITTER https://twitter.com/granoro
YOU TUBE http://www.youtube.com/pastagranoro?hl=it&gl=IT

36 commenti:

  1. HAI UN BLOG CHE STUZZICA...UN SALUTO DA ME E DAI MILLOTTY

    RispondiElimina
  2. che delizia questi involtini di spaghetti, certo con i prodotti di ottima qualità che hai usato saranno venuti una favola

    RispondiElimina
  3. gli involtini sono strepitosi, mi piacerebbe assaggiarli!!

    RispondiElimina
  4. Oh my it looks delicious Anna! Amazing! I love to eat pastas and on a roll, I believe they're great :)


    ★♡ Celebrity Style at the Oscars (^_^) ♡★
    Featuring eFoxCity Accessories - A Product / Shop Review

    ❤ ~Chai
    http://chenmeicai.blogspot.com
    http://www.facebook.com/ChaiChenPage

    RispondiElimina
  5. Ma che bella ricettina, complimenti

    RispondiElimina
  6. Interessante ricetta.

    Buon mercoledì!

    RispondiElimina
  7. Va bene mi hai convinta!!! Mi invito a pranzo! ;) gli involtini hanno un aspetto davvero invitante! Chissà che presentate così le zucchine attirino anche i miei bimbi!

    RispondiElimina
  8. sembra sushi!!!!!! ma vuoi mettere la cucina giapponese con la nostra pasta d'eccellenza granoro????? neeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    mille volte viva la pasta!

    RispondiElimina
  9. davvero molto invitanti i tuoi involtini, mi hai messo un certo appetito!!!

    RispondiElimina
  10. Complimenti Anna! che bella ricetta hai realizzato, ottima la pasta Granoro.

    RispondiElimina
  11. bravissima Anna hai realizzato un fantastico piatto con una pasta eccezionale ^_^

    RispondiElimina
  12. Semplicemente meravigliosi!! La pasta Granoro permette di fare cose che con altre paste risulta difficile!
    Sono molto soddisfatta di questo marchio, e voglio provare a fare la tua ricetta che è davvero molto invitante :D

    RispondiElimina
  13. che fantastica ricetta io amo la pasta granoro soprattutto la bio !

    RispondiElimina
  14. bellisima idea e splendida collaborazione, brava :*

    RispondiElimina
  15. ottima questa pasta e buona la tua ricetta, te la copio

    RispondiElimina
  16. Ma questa ricette è spettacolare! DEVO ASSOLUTAMENTE PROVARLA!

    RispondiElimina
  17. Non ho sentito parlare di queste pentole, complimenti per la tua creatività!

    RispondiElimina
  18. Slurp! Il tuo blog stuzzica davvero l'appetito, brava!

    RispondiElimina
  19. Complimenti Anna, un piatto molto creativo e sicuramente buonissimo! Avevo mai visto nè provato gli spaghetti in questo modo!:) Un bacione!

    RispondiElimina
  20. di certo hai una fantasia galoppante,,mai pensato di fare gli spaghetti così..sono davvero ottimi come il brand

    RispondiElimina
  21. mamma mia come saranno buoneeeeee!!!!!!

    RispondiElimina
  22. ma che buoni *_* davvero ottimo abbinamento, ti sono usciti perfetti *_* buoni da mangiare ma anche bellissimi da vedere :-)

    RispondiElimina
  23. sembrano davvero squisiti :)
    e poi la tua presentazione è davvero originale :)

    RispondiElimina
  24. Sembrano davvero buoni...complimenti per il blog! Nuova iscritta :)

    RispondiElimina
  25. che fame!!! ^.^ devo provarli buonissimi!

    RispondiElimina
  26. Ma sei davvero molto fantasiosa! ti invidio!! io posso avere dispensa traboccante di alimenti che non so che farne, mentre tu cosa ti inventi? un involtino sfiziosissimo che al suo interno racchiude spaghetti? Grandiosa! La Granoro la vorrei provare, non la conoscevo. Ciao

    RispondiElimina
  27. Non vedo l'ora di vedere le ricettine che creerai per noi! La prima è assolutamente approvata, slurp!

    RispondiElimina
  28. wow che bella idea, non ci avevo mai pensato! è molto carina anche per le cene con glia mici, potrei davvero fare questa ricetta per stupirli!

    RispondiElimina
  29. veramente invitanti i tuoi involtini e che pazienza hai avuto nel prepararli.

    RispondiElimina
  30. davero particolar ed invitantissimi...a proposito mi inviti?

    RispondiElimina
  31. Uau! Gli involtini di spaghetti non li avevo mai visti..in compenso conosco la pasta granoro e la linea bio è eccellente! :)

    RispondiElimina
  32. che bella questa ricetta complimenti

    RispondiElimina
  33. eh la pasta granoro è roba di casa nostra ;)

    RispondiElimina
  34. Che buoni questi involtini, gnam gnam! :)

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!