Menù

venerdì 13 dicembre 2019

Corse di Tram scritto da Eleonora Laffranchini

Titolo libro: Corse di tram 
Autore: Eleonora Laffranchini
Editore: Matilda Editrice
Collana: Crisalidi e farfalle
Genere:  Narrativa per bambine/i e ragazze/i Educazione al/di genere
Pagine: 112


SINOSSI:
La trama scorre su due binari paralleli, in due epoche diverse: i giorni nostri e gli anni della Seconda Guerra Mondiale. Lara, la cui famiglia sta attraversando un periodo difficile a causa del licenziamento del padre, non riesce a rassegnarsi alla scelta condivisa dei genitori di lasciare al padre il ruolo di casalingo.

Mentre lui, dopo un primo periodo di sconcerto, entra appieno e con soddisfazione nel ruolo di uomo di casa, Lara vorrebbe invece rientrasse nei canoni di quello che considera il lavoro normale per un uomo, cercando collaborazione tra le persone a lei più vicine e che considera più tradizionaliste. Ma con sua sorpresa, la nonna materna non solo non la appoggia, ma le consegna un vecchio diario: le memorie del periodo di guerra di sua madre, la bisnonna della ragazza. Lara inizia così un viaggio nella storia della sua famiglia e dell’Italia, attraverso le parole e i racconti di una bisnonna speciale che, per mantenere i propri figli, svolgeva il lavoro insolito di tranviera quando molti uomini erano in guerra.

Leggendo il diario Lara scopre il ruolo che hanno avuto donne coraggiose come la sua bisnonna (che entra a far parte dei Gruppi di difesa delle donne e collabora con la Resistenza) per arrivare alla Liberazione e al diritto di voto. Viaggiando nel passato, riesce anche a superare i suoi preconcetti.



CONSIDERAZIONI:
Corse di Tram è un piccolo libro ma scritto cosi fittamente che davvero vi lascerà spiazzati perchè in sole 122 pagine proveremo tantissime emozioni ed inoltre grazie ad esso viaggeremo in ben due epoche diverse, ovvero: i giorni nostri e gli anni della Seconda Guerra Mondiale.

Il libro Corse di Tram si legge con gusto e piacere, una volta addentrati nella storia che vi rapirà fin dal primo capitolo non si potrà proprio far a meno di staccarsi dalle sue pagine, verrete avvolti da quella necessità di voler giungere all'epilogo finale...ma con calma, per non finirlo troppo presto!

Corse di Tram con la sua storia cosi straordinariamente attuale, legata ad eventi dei giorni nostri che la sottoscritta vive in prima persona, ci riporta però anche indietro nel passato in un tempo anche per noi adulti del tutto sconosciuto, tempo più che altro vissuto dai nostri nonni che ci svelerà alcune problematiche che ancora oggi son davvero cosi difficili da debellare, come la parità dei sessi nell'ambito lavorativo. 

E' un libro che coinvolgerà il lettore completamente e che insegnerà come  poter in qualche modo abbattere gli stereotipi e cercare soprattutto nell'andare avanti nella vita per migliorarsi come persone sperando poi di cambiare anche la società tutta, che ancora oggi è cosi tanto bigotta e bloccata su inutili preconcetti che non porteranno mai a nulla di buono!

Corse di Tram inoltre insegnerà alla protagonista ovvero la piccola Lara ma anche al caro lettore che  ogni lavoro può essere svolto da ambedue i sessi senza dover per forza legare un ruolo lavorativo ad un'unico genere di sesso, che dobbiamo sempre essere liberi di esprimere noi stessi senza pensare alla GENTE che ci vorrebbe in un determinato modo, mantenendo sempre integra la nostra dignità.

Corse di Tram sarà anche un piccolo libro ma è davvero molto intenso, ricco di valori e vi regalerà inoltre tante emozioni, vi assicuro che a fine lettura sarete semplicemente soddisfatti di aver acquistato questo capolavoro letterario, che sicuramente a vostra volta consiglierete ai vostri amici e parenti.

E' quindi un libro perfetto da regalare ai ragazzi ma anche agli adulti di ogni età perchè davvero regala piccole e preziose perle di saggezza insegnando soprattutto cosa sia il rispetto per il prossimo.


INFO AUTORE:
Eleonora Laffranchini è nata a Brescia e vive a Edolo dove insegna Lingua e Letteratura francese in un Istituto superiore. Ama scrivere da sempre e si dedica in particolare alla narrativa per l’infanzia e l’adolescenza. Fra le sue pubblicazioni: Caccia al virus, (Raffaello editrice), con il quale ha vinto il premio Bitritto 2000 e L’aquilone d’oro 2001, Maurizio gatto egizio, (Raffaello), Quella strega di mia nonna (Edizioni didattiche Gulliver), Un cucciolo per Mike (Mirò editori), Gli imbrattamuri (Il Rubino edizioni), La figlia della strega (La Medusa editrice).

ALTRE INFORMAZIONI:
L'illustrazione e il progetto grafico della copertina sono di Antonio Boffa.

Crisalidi e farfalle è una collana per ragazzi e ragazze che stanno crescendo, che non sono più bambini e bambine ma non sono ancora entrati nell'età adulta. Sono crisalidi, a volte già farfalle, stanno vivendo quel meraviglioso ma difficile periodo di metamorfosi che va dai 10 ai 15 anni.

Sceglieremo dei temi importanti - intercultura, viaggi della speranza, guerra, identità di genere, violenza, amicizia, incontro con gli altri - ma cercheremo di trattarli in maniera leggera e, perchè no, anche divertente.

9 commenti:

  1. È un libro davvero molto bello, credo che lo regalerò anche io ai miei nipotini che amano leggere.

    RispondiElimina
  2. devo leggerlo anche io amo molto questo genere di libro

    RispondiElimina
  3. da te scovo sempre letture interessanti il mio ultimo libro è terminato devo acquistare questo

    RispondiElimina
  4. si va subito sul sito a fare tanti regali di natale visto che io amo regalare libri

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto per quel che leggo. Credo che me lo regalerò per Natale

    RispondiElimina
  6. gia la copertina a me ispira molto molto,poi dopo aver letto la tua review ehh niente lo dobbiamo prendere si

    RispondiElimina
  7. adoro questo libro lo devo acquistare anche io per i miei alunni che son cosi già tarati sui lavori da uomo e donna.

    RispondiElimina
  8. adoro leggere e questo libro lo leggerò sicuramente grazie mille per avermelo fatto conoscere

    RispondiElimina
  9. Grazie per la bellissima recensione!

    RispondiElimina

L'e-mail da voi utilizzata per commentare è del tutto celata, Google rende visibile solo il nome con cui commentate e nient'altro.
Vi ricordo che se non desiderate loggarvi tramite e solo Google che tratta i vostri dati per poter commentare in questo blog potrete farlo in forma anonima, scegliendo l'apposita opzione presente nel menù a tendina proposta dal modulo dei commenti.
Per maggiori informazioni sui trattamenti dei dati vi invito a leggere la Cookie Policy cliccando sul bottoncino presente in alto a destra nella home del mio blog.

Lettori fissi

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.


"COOKIE POLICY"