Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

giovedì 26 gennaio 2012

2 in 1! Torta e crema al gusto di arancia

amiche,


oggi sono un pochino giù...
speravo tanto che nevicasse...invece dei 40cm che sognavo di veder cadere dal cielo...si e no ne saran caduti appena 4mm...che tristezza
il freddo cmq nn ci da tregua siamo sotto i zero gradi e il vento è a dir poco tagliente!
Quindi tutti chiusi in casa, e cosa fare in una giornata cosi fredda se non cucinare qualcosa di buono che riscaldi lo stomaco e anche il cuore!!!
Ho preparato una torta alla crema gusto arancia, quella che mia madre 

cucinava sempre x il mio compleanno, con semplici ingredienti nasceva questa meraviglia di dolce a cui molte volte ho partecipato anche io nella sua realizzazione, ero cosi felice quando potevo partecipare e pasticciare assieme a lei in cucina! 

Noi preparavamo la torta il giorno prima del mio compleanno, la lasciavamo riposare e poi la guarnivano la mattina dopo x poterla poi servire la sera stessa ai nostri ospiti.
Ricordo davvero come fosse ieri tutta quella felicità e trepidazione nell'attesa di spegnere le tante candeline con tutto il fiato che avevo in corpo...pensando fortemente al mio desiderio sperando in cuor mio che la magia di quel giorno avrebbe fatto si...che si sarebbe realizzato!

Eran davvero due giorni ricchi di prepativi x questo grande evento...(del resto ero nata io...mica poca roba no? ehehehe!!!) e di pura attesa pensando alla festa che mi attendeva nel pomeriggio con amici e parenti, i regali da spacchettare, i giochi con i cuginetti e le amiche nel giardino di casa, 
insomma realizzare ogni volta questa torta mi riporta indietro negli anni!!! 
La preparo sempre con grande gioia e immensa felicità nel cuore...sorridendo sopratutto pensando ai tanti desideri IRREALIZZABILI...che ho espresso, come diventare grande il prima possibile...come se le povere candeline
 potesserò farmi compiere 10 anni in un solo anno...
 davvero non vedevo l'ora di poter entrare nel magico mondo degli adulti...ai miei occhi di bambina innocente, quel mondo era come un frutto proibito gustoso, da cogliere e addentare il prima possibile!!!
E ora come tutti gli adulti, se potessi tornare in dietro nel tempo lo farei ben volentieri!
Quando ogni giorno era una continua scoperta della vita, tutto era un gioco ed ero davvero spensierata...
Questo di certo nn potrà mai accadere, ma basterà gustare una dolce fetta della torta creata con la ricetta della mia mamma, per poter riassaporare quei bei ricordi di me bambina!
Ma ora basta perdersi nei ricordi del passato...mano ai mestoli andiamo a preparare la torta alla crema gusto arancia della mia mamma.
INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA GUSTO ARANCIA:

6 uova fresche se possibile
180 gr di zucchero 
75 gr di farina MOLINO CHIAVAZZA 
75 gr di AMIZEA amido di mais MOLINO CHIAVAZZA 
un pizzico di sale fino GEMMA DI MARE
1 bustina di lievito( ma ne potete fare anche a meno!)
1 bella arancia.

PREPARAZIONE PAN DI SPAGNA:

Prendete una ciottola sgusciate le uova e versatele dentro intere, sbattatele ora con il frullatore a lungo assieme allo zucchero e al pizzico di sale che aiuterà l'impasto a diventare bello spumoso di colore giallo chiaro x almeno 15 minuti. 
Per esser certe che l'impasto sia stato montato ad arte, dovete fare la prova del filo di pasta che "SCRIVA"; che cosa vuol dire? 
Dovete praticamente far cadere un po' di impasto, solo un filo appunto usando una forchetta o lo sbattitore del frullatore; se questo non affonda immediatamente ma resta sulla superficie della impasto stesso creando un serpentello o la cosidetta ""scritta", l'impasto è perfetto, altrimenti vuol dire che le uova non sono ancora ben montate e occorre continuare la lavorazione x qualche altro minuto.
Ora aggiungete la farina e l' amizea e mescolate insieme, usando un cucchiaio di legno, in modo che si incorpori al composto senza smontarlo.
Il lievito non dovreste metterlo, xkè se avete sbattuto x benino l'impasto come vi ho consigliato... la torta lieviterà lo stesso, nel dubbio se volete usatela cmq ma basterà anche una mezza bustina.
Aggiungete il succo di mezza arancia e tutta la buccia grattugiata della stessa e girate un'altro paio di minuti.
Infine prendete una teglia e vi adagierete dentro la carta forno inumidita leggermente, cosi aderirà alla perfezione ai contorni della tortiera, se andrete a postarla da asciutta, modificherà la forma della vostra torta, insomma la torta vi verrà con i bordi leggermente ondulati!

Oppure potrete imburrate la teglia x benino e poi spolverizzarla con la  amizea  cosi l'impasto una volta cotto si staccherà facilmente dalla tortiera.

Il forno deve essere caldo prima di andare ad inserire la torta al suo interno, mettete la teglia al centro di esso x favorire la cottura, lasciate cuocere x circa 30-40minuti a 160-170gradi (dipende dal vostro forno!).
Per esser certi che la torta sia cotta a puntino, mia madre mi insegno a testare la cottura usando un semplice stuzzicadenti da infilzzare al centro della torta.
Se lo stuzzicadenti ne esce inumidito dovete far cuocere un'altro pò l'impasto, se ne esce asciutto la torta è cotta a puntino, quindi spegnete e lasciate freddare la torta al suo interno almeno una decina di minuti, lasciando lo sportello del forno semiaperto.
La torta se la preparerete un giorno prima come faceva mia madre dovreste poi riporla in un luogo asciutto e fresco.
Ultimo consiglio; mi raccomando nn aprite mai il forno durante la cottura potreste correre il rischio di compromettere la lievitazione della torta.


             

 INGREDIENTI PER LA CREMA:

3 tuorli d'uovo
500 gr latte intero
100 gr zucchero
40 gr AMIZEA amido di mais MOLINO CHIAVAZZA
Vanillina
 1 ARANCIA

PREPARAZIONE CREMA:

Prendete un pentolino versateci dentro il latte e fatelo bollire, spegnete e togliete la fastidiosa pellicina se si è formata.
Lasciate freddare e nel mentre prendete una ciottola dove andrete a montare lo zucchero assieme ai tuorli e alla AMIZEA.
Ora versate questo composto all'interno della pentola mi raccomando il latte deve esser tiepido nn bollente, altrimenti andrete a cuocere il composto, sbattete il tutto con una frusta e continuate finchè il tutto nn si amalgami ben benino.
Aggiungete la buccia dell'arancia grattuggiata, dipende dai vostri gusti se usare tutta la buccia dell'arancia o solo una metà, vi consiglio di usare solo una metà, assaggiare l'impasto e aggiungerne dell' altra se vi pare il caso. 
Infine versate la vanillina un pò x volta, anche qui assaggiate l'impasto finchè il sapore nn vi è gradevole.

INGREDIENTI X LA TORTA:

Gocce di cioccolato
Succo di frutta o quello che vorrete x bagnare il pan di spagna
Zucchero a velo
Panna montata

PREPARAZIONE FINALE DELLA TORTA:

Ora procuratevi una base x torta e delle goccie di cioccolato nero o bianco, delle codette, diavolini  o qualsiasi altra delizia x poter guarnire la vostra torta rendendola colorata e golosa anche agli occhi^_^.
Tagliate la torta a strati, 
posate la una base sulla tortiera e bagnatela con quello che preferite, succo o i vari preparati liquidi x torte, liquori ecc.ecc., io l'ho bagnata con del succo di frutta, xkè cosi faceva mia madre, l'ideale sarebbe bagnare il pan di spagna con una bella spremuta d'arancia diluita con acqua e zucchero!!
Ho usato il succo in confezione xkè è + facile da versare sulla torta grazie alla canuccia.<---guardare foto qui da basso!
E ne ho usata una e mezza di confezione, il resto l'ho bevuta mentre finivo di prepare il tutto 
Prendete la crema e versatela sulla torta usando una spatola, distendetela x benino.
Ripetete questa procedura x gli altri strati, se vi piace aggiungete le gocce di cioccolato anche all'interno della torta.
Ora potete decidere voi come ricoprire la torta, se con della panna montata, oppure spolverizzando lo zucchero a velo... o come ho fatto io che ho messo la crema anche sopra, se no che TORTA ALLA CREMA GUSTO ARANCIA...SAREBBE?
Ho sistemato la crema in modo grossolano e poi con la spatola l'ho sistemata x benino, cosi la faceva la mia mamma...niente sac a poche...tutto rigorosamente fatto a mano.
Alla fine ho aggiunto le gocce di cioccolato x rendere carina la torta e x renderla ancor di + bella golosa!!!
 Mettete ora tutto in frigo e lasciate freddare almeno 3 ore prima di servire.
Ecco le foto del risultato finale, peccato che nn possiate assaggiarla mi è venuta buonissima^_^
 


Ciao e a presto amiche del mio blog, alla prossima.

http://cultura-del-frumento.blogspot.com/
Con questa DOLCE ricetta partecipo al concorso istituito dalla società MOLINO CHIAVAZZA.

8 commenti:

  1. grazie...ci credi che è stata divorata in solo 2 giorni U_U' assurdoooo!!!

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!