Menù

Google+ Followers

mercoledì 9 maggio 2018

Storia dei miei Lupi di Emily Fridlund

Oggi vi mostro l'ultimo ebook acquistato e letto comodamente dal mio amato smartphone edito da Dea, si intitola Storia dei miei lupi ed è scritto da Emily Fridlund.


Libro da ben 352 pagine candidato al Booker Prize 2017 e al Pen Prize 2018, è stato uno degli esordi letterari statunitensi più chiacchierati della scorsa annata.
Son davvero milioni le copie vendute di questo libro in cui viene ritratta un'America selvaggia e dimenticata, ove l'ossessione per una religione e l'isolamento dal resto del mondo possono facilmente dar vita a dei mostri silenziosi e insidiosi.  

La storia è intensa, forte, a tratti altamente oscura, illuminata però da una scrittura di ineffabile bellezza che coinvolge totalmente il lettore tenendolo attaccato letteralmente alle pagine che si susseguono una dopo l'altra in una  lettura piacevole, vivida e intensa.

La storia verte sull'adolescente Linda Furston, una quattordicenne che si sente sola al mondo, non compresa e amata dai genitori, purtroppo non ha nemmeno degli amici su cui poter contare, anzi a scuola è succube dai suoi compagni che l'allontanano perchè la trovano strana.

Linda è una ragazzina bisognosa di affetto e di attenzioni, trascorre il suo tempo nell'osservare e scrivere storie sui lupi per una competizione scolastica.
Finché nella casa affianco alla sua verranno ad abitare una donna col suo bambino e lei verrà arruolata come Babysitter. 
Finalmente Linda comprenderà cosa significhi far parte di un nucleo familiare e proverà le emozioni, l'affetto e le gioie che solo il calore di una famiglia può darti. 
Ma ahimè non tutto filerà liscio come si vorrebbe sperare e augurare alla nostra piccola e sfortunata protagonista che verrà a conoscenza di alcuni segreti della famiglia  in cui lavora.
Segreti che la porteranno a scelte moralmente discutibili perchè Linda non vuole più rinunciare al calore, all'affetto di una famiglia che le è stato precluso fin dalla sua nascita.

Sinossi:
Cosa sei disposta a fare pur di sentirti amata? 

Tra i boschi, le paludi e gli inverni infiniti del Nord Minnesota, Linda Furston è una ragazzina guardinga e affamata come i lupi dei quali scrive – a sproposito – per una competizione scolastica. Quando Patra, giovane madre con figlio piccolo al seguito, si trasferisce nella casa vicina alla sua, la perfetta solitudine che ammanta la vita di Linda comincia a sfaldarsi. Ma l’accogliente routine di quella che presto diventa la sua famiglia elettiva nasconde più di una crepa. Piccoli, inquietanti segnali alludono a un pericolo la cui esatta natura rimane celata alla vista. Un segreto, una ferita. Una minaccia che Linda, arruolata come Babysitter e come complice, si scopre disposta a ignorare, e che, pagina dopo pagina, prende corpo sotto lo sguardo attonito del lettore.

Caso letterario da oltre cinquantamila copie negli Stati Uniti, acclamato dalla critica e finalista a sorpresa del prestigioso Man Booker Prize al fianco di grandi nomi come Paul Auster, George Saunders e Mohsin Hamid, Storia dei miei lupi disegna il ritratto di un personaggio e di un mondo difficili da dimenticare. Corrosi da un’oscurità tanto vasta e invincibile da diventare la nostra.

«Si legge come un pulp intelligente… lo stile è sapiente e perfettamente calibrato.» The New York Times Book Review

«Poetico, complesso e di devastante bellezza.» T.C. Boyle

«Immaginate una di quelle storie con la parola ragazza nel titolo nelle mani di una scrittrice dalle doti straordinarie. Il romanzo della Fridlund è un po’ così, solo più bello. Un racconto indelebile di fascinazione e terrore.» New York Magazine


Emily Fridlund è cresciuta in Minnesota e attualmente risiede fuori New York. Ha un dottorato in letteratura e scrittura creativa. Questo è il suo primo romanzo.


Costo cartaceo 14,45€ il formato ebook da me ordinato costa 9,99€ potrete ordinarlo anche voi semplicemente cliccando>>>QUI

20 commenti:

  1. novità per la sottoscritta si va subito subito nel sbirciare nello store ad acquistarlo

    RispondiElimina
  2. devono essere davvero molto bello lo devo acquistare anche io poco ma sicuro

    RispondiElimina
  3. Libro dalle tinte oscure vero? Mi sa che lo devo leggere anch'io, mi piace il genere.

    RispondiElimina
  4. Questo libro mi inscuriosisce molto da te trovo sempre ottime letture per me che sono una divoratrice di libri

    RispondiElimina
  5. Una storia interessante, da leggere tutta d'un fiato! Sicuramente comprerò questo libro

    RispondiElimina
  6. un bel libro di sicuro ottima proposta come sempre grazie mille cara

    RispondiElimina
  7. secondo me lo deve essere davvero molto bello da acquistare di corsa

    RispondiElimina
  8. non conoscevo questo store e i loro libri che mi sembrano davvero tutti molto interessanti

    RispondiElimina
  9. non conoscevo questo store e questo libro che sembra promettere davvero molto ma molto bene

    RispondiElimina
  10. nel tuo blog scopriamo sempre dei nuovi libri tutti da leggere di corsa

    RispondiElimina
  11. che bello che deve essere questo romanzo? lo trovo davvero super interessante.

    RispondiElimina
  12. per la sottoscritta è una novità questo romanzo promette molto ma molto bene

    RispondiElimina
  13. Ciao Anna questo libro mi incuriosisce molto sopratutto perchè ha per tema anche il bullismo (molto attuale in questi giorni) grazie cara!

    RispondiElimina
  14. la storia di questo libro mi incuriosisce davvero tanto sono proprio curiosa di leggerlo

    RispondiElimina
  15. devo prendere proprio un nuovo libro da leggere, io li divoro, e questo è proprio il mio genere

    RispondiElimina
  16. Ho già sentito parlare molto bene di questo libro, credo proprio che lo leggerò

    RispondiElimina
  17. non ho mai sentito questo autore ma il libro sembra molto interessante devo leggerlo anche io

    RispondiElimina
  18. gia' il titolo mi incuriosisce molto devo acquistarlo anche io

    RispondiElimina
  19. un libro interessante da leggere tutto d'un fiato mi piacciono sempre queste tipologie di libri

    RispondiElimina
  20. è tutto un programma, da ordinare sicuramente

    RispondiElimina

L'e-mail da voi utilizzata per commentare è del tutto celata, Google rende visibile solo il nome con cui commentate e nient'altro.
Vi ricordo che se non desiderate loggarvi tramite e solo Google che tratta i vostri dati per poter commentare in questo blog potrete farlo in forma anonima, scegliendo l'apposita opzione presente nel menù a tendina proposta dal modulo dei commenti.
Per maggiori informazioni sui trattamenti dei dati vi invito a leggere la Cookie Policy cliccando sul bottoncino presente in alto a destra nella home del mio blog.

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.


"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.