Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

martedì 24 gennaio 2012

RICETTA LIQUORE MANDARINETTO



Salve ragazze,
qui fa un freddino...brrrrrrr...il meteo dice che dalla nostre parti tra oggi e domani dovrebbe nevicare
mi piacerebbe tantissimo se accadesse!!!
Da quando è nato Chris 3 anni or sono ne abbiam vista davvero ben poco!!!
 Sarebbe davvero bello alzarsi un mattino e trovare almeno 40cm di neve x poter uscire fuori e giocare con il mio piccolino, chissà come reagirebbe davanti a tanta soffice robina bianca e gelida?

Me lo chiedo spesso...incrocio le dita che prima che arrivi la primavera ciò possa accadere!!!
Nella speranza di veder realizzato questo mio piccolo sogno bianco....vi lascio una ricettina facile facile x riscaldarvi!

INGREDIENTI x REALIZZARE 750ML DI LIQUORE MANDARINETTO:
4 mandaranci grandi
250 ml di alcool etilico
300 grammi di zucchero
300 di acqua liscia.

PREPARAZIONE:
Prendete i mandaranci 
e con un coltello molto affilato tagliate la buccia pian pianino come se stesse sbucciando una mela
La buccia adagiatela su un tagliere e levate sempre con molta cautela eventuali rimanenze dell'albedo (sarebbe la parte bianca del frutto)
Dovete usare solo la buccia x poter realizzare un liquore gustoso che nn abbia un retrogusto amarognolo!
Vi consiglio di usare i mandaranci x poter ottenere un liquore dolce e di un bel colore arancio vivo, anzichè i mandarini che hanno bucce gialline, sottili e amarognole.
Ora mettete le buccie all'interno di un barattolo di vetro a chiusura ermetica e aggiungete i 250ml di alcool, chiudete il vaso e avvolgete il tutto in un vecchio maglione scuro di lana pesante e lasciate riposare x 5/6 giorni in un luogo fresco e buio (io uso sempre la mia piccola cantina!)
Trascorsi i 5 giorni il liquore è quasi pronto e siamo già a metà dell'opera, filtrate il composto e intanto in una padella versate l'acqua e lo zucchero e fateli bollire un 5 minuti circa.
Lasciate freddare qualche minuto il composto di acqua e zucchero e versatelo in una bottiglia dove andrete ad aggiungere il preparato al mandarancio!
Lasciate riposare il liquore ben chiuso x almeno 3 giorni in frigo, servitelo ai vostri amici o parenti  in dei piccoli bicchieri spolverizzando il bordo di zucchero (prendete un pennellino da cucina oppure quelli da dipingere, basta che siano nuovo... inumiditelo nel liquore e bagnate il bordo del bicchierino, oppure versate il liquore... poco poco...in un piattino e bagnate tutti i bordi dei bicchierini capovolgendoli al suo interno!) e abbellendo il tutto con uno spicchio di mandarancio che andrete ad incastrare sul bordo del bicchiere, creando un piccolo taglio al centro di esso.
In serate cosi fredde 
un bel bicchierino di questo liquore vi riscalderà dalla punta dei piedi a quelli dei capelli!

Vi posto la foto di ciò che mi hanno inviato x una collaborazione, la ditta Rosignoli quanto prima realizzerò delle ottime ricette con le loro  farine.
Mi hanno omaggiata di ben 8 pacchi da 1kg cad.1 di farina di 4 qualità diverse
 + un grembiule da vero chef e una penna con il loro logo.
Vi saluto e ci leggiamo al prossimo post.

12 commenti:

  1. perché abitiamo lontane? Mi piacerebbe tanto provare le tue delizie sei bravissima... Altro che Giallo zafferano! :)
    _____
    Shopping, che passione!

    RispondiElimina
  2. tu ci credi che io sto giallo zafferANo lo conosco da meno di una settimana?
    cercherò di fargli concorrenza ahahaa XD il miO sogno...UNO tra i TANTI...era anche quello di diventare da grande...senti a me...CAPO CUOCO SU UNA NAVE TURISTICA!!!
    ahahaXD

    RispondiElimina
  3. anche noi lo abbiamo fatto un po di tempo fa!!!!! adesso non ricordo propio bene se lo dosi sono uguali... ma era buonissimo!!! anche se in realtà lo facciamo tutti gli anni di mirto!!!!!!

    RispondiElimina
  4. chissà di mirto...se mi piacerebbe come gusto è dolce?
    ultimamente mio marito mi fa creare liquori a go-go tra un pò in cantina avrò una vera e propria distilleria ahahahaXD è in fermento ora il liquore alle banane....me tapina...son sempre ai fornelli...

    RispondiElimina
  5. non è che invece di tutta acqua si può usare una parte del succo flitrato dei mandaranci? non so se sto scrivendo bestialità.... mi sembrerebbe una idea non malvagia... comunque lo faccio come hai descritto tu...

    RispondiElimina
  6. Non bevo alcolici però mi sembra carina come ricetta ^^ e divertente da fare. Credo che ci proverò, ho visto che vendono delle bottiglie carinissime, come regalo è perfetto :D

    RispondiElimina
  7. si esatto come regalo...una bottiglia di liquore fatto in casa è sempre molto gradito...
    Paola te lo sconsiglio di aggiungere il succo di mandarino o simili...il liquore di x sè ha solo quel gusto il giusto...se mettessi succo di arancia anzichè acqua...verrebbe amaroooo o.0

    RispondiElimina
  8. Ciao anna,
    io il liquore al mandarinetto, non l'ho mai fatto ma ho sempre "usufruito" di quello che prepara la mia nonnina ,, sarà buonissimo anche il tuo!

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!