Menù

Google+ Followers

lunedì 16 aprile 2018

Una casa a Parigi di S.L.Grey

Una casa a Parigi è l'ultimo libro che ho letto edito da DeA e scritto da  S.L. Grey (Sarah Lotz e Louis Greenberg) è in corso di pubblicazione in tredici Paesi e  Steven Spielberg ha l’intenzione di trasformarlo quanto prima in un film mozzafiato.

Una casa a Parigi con le sue 304 pagine vi catturerà fin dalle primissime righe, è un formidabile thriller psicologico giocato sul filo della paranoia, ricco di colpi di scena che vi terrà con il fiato sospeso fino all'ultima pagina.



La storia verte intorno alla coppia  Mark e Steph; Mark è un affascinante professore di inglese, divorziato, disperato, inquieto e impaurito, ha perso la sua prima figlia avuta dal primo matrimonio.

Stephanie (Steph) invece è più giovane di Mark (potrebbe essere sua figlia) è una ragazza coraggiosa, audace, risoluta e intraprendente. 
Steph e Mark hanno una figlia Hayden, non desiderata, arrivata per errore, tanto amata dalla mamma e poco considerata dal padre.
In questa storia compare spesso anche Carla, vecchia amica di Mark di cui Steph è tremendamente gelosa. 

Mark e Steph subiscono una rapina in casa che li sconvolge profondamente e inesorabilmente, vengono derubati non solo da ciò che gli appartiene ma soprattutto della loro tranquillità, dignità e reciproca fiducia.

La coppia quindi inizia a sgretolarsi, dormono male, hanno costantemente paura, si allontanano sempre più l'uno dall'altro, finché non decidono di regalarsi una settimana di vacanza nella città degli innamorati, ovvero Parigi, per staccare un attimo e tirare un sospiro di sollievo.

Ma non avendo soldi per affittare una casa o un hotel decidono di scambiare la loro casa con un'altra coppia, i Petit che vivono in Francia.

Ma la casa una volta giunti in Francia non è quella che hanno veduto nell'annuncio online, non solo è vecchia, lurida e lugubre ma nasconde un'infinità di misteri e orrori che coinvolgono solo il povero Mark.

Una casa a Parigi è un libro ricco di suspense, che vi trasporterà in una storia enigmatica, che vi farà provare qualche brivido sulla schiena e rizzare i peli di tutto il corpo, alla sottoscritta ha tolto pure il sonno!


Note sugli autori: 
S.L. Grey è lo pseudonimo di un affiatato duo di autori che da anni lavora a quattro mani: Sarah Lotz e Louis Greenberg. Sarah è romanziera e sceneggiatrice; Louis editor con un passato da libraio. I loro romanzi sono successi internazionali pubblicati in tredici Paesi e in corso di adattamento per il cinema e la televisione.


Sinossi:
Parigi è sempre una buona idea, specie quando il matrimonio attraversa acque burrascose e il bisogno di dimenticare un trauma recente accende il desiderio di evadere e di voltare pagina. È così che Mark e Stephanie, affidata la figlioletta ai nonni, partono da Cape Town alla volta della capitale francese, decisi a concedersi una settimana romanticamente perfetta tra pittoreschi bistrot e passeggiate mano nella mano. Ma il “delizioso” nido d’amore promesso dal sito di scambi d’appartamento si rivela molto diverso dalle aspettative; e mentre nulla tra Mark e Steph sembra andare per il verso giusto, a Cape Town non c’è traccia della misteriosa famiglia che avrebbe dovuto installarsi nella villetta dei due. Mano a mano che la vacanza perfetta prende i colori dell’incubo, il sospetto che qualcosa di oscuro possa nascondersi dietro l’intera vicenda si fa strada nella mente di Steph e del lettore. E la chiave di tutto, forse, va cercata nel passato di Mark. Perché non c’è oscurità più terribile di quella che ci portiamo dentro.


“Una casa a Parigi vi terrà svegli tutta la notte.” Kirkus Reviews

“Splendidamente inquietante.” The Times

“L’avvincente ritratto di una coppia tormentata dal peso di colpe inconfessabili.” New York Times Book Review


Disponibile nella versione cartacea al costo di 14,45€ o nel formato ebook (quello da me acquistato) al costo di 9,99€ potrete acquistarlo semplicemente cliccando>>>  QUI

19 commenti:

  1. sembra dalla trama un libro molto avvincente, si va a vedere il costo

    RispondiElimina
  2. interessante la trama promette bene, quasi quasi...

    RispondiElimina
  3. thriller eh...adoro questo tipo di genere di libro

    RispondiElimina
  4. Ottima recensione mi hai fatto venire voglia di leggerlo.... Voglio sapere i misteri nascosti nella casa di Parigi....

    RispondiElimina
  5. Anch'io adoro il genere thriller, lo devo proprio leggere!

    RispondiElimina
  6. Grazie per la presentazione, lo regalerò a mia madre che è un accanita lettrice.

    RispondiElimina
  7. adoro questo genere di libri, proprio l'ideale per me, voglio assolutamente leggerlo

    RispondiElimina
  8. amo questo tipo di libri vado subito ad ordinarlo anche io

    RispondiElimina
  9. una storia avvincente mi ha tenuto con il fiato sospeso ora non mi resta che acquistarlo per leggere il finale

    RispondiElimina
  10. una trama avvincente poi io amo questo tipo di libri mi piacciono molto devo acquistarlo assolutamente

    RispondiElimina
  11. gia' il fatto che è ambientato a parigi mi piace molto poi i triller sono sempre una buona scelta ti stimolano la fantasia

    RispondiElimina
  12. non ho ancora mai letto nessun libro di questi autori ma mi incuriosiscono molto sono curiosa di leggere questo libro sembra interessante

    RispondiElimina
  13. un libro da leggere tutto d'un fiato mi piace molto e poi sono molto curiosa di sapere come va a finire

    RispondiElimina
  14. Parigi è bellissima ed un libro ambientato in questa città mi incuriosisce

    RispondiElimina
  15. Questa trama è davvero favolosa, sono proprio curiosa di leggerlo

    RispondiElimina
  16. Da te scopro sempre bellissime letture, e questa mi incuriosisce davvero tantissimo lo
    Prenderò

    RispondiElimina
  17. Una trama avvincente. Un libro da leggere tutto d'un fiato!

    RispondiElimina
  18. è proprio il tipo di lettura che piace tanto, mi sa che me lo regalo presto

    RispondiElimina
  19. Questo è proprio il genere che piace a me. Lo leggerò socuramente

    RispondiElimina

LASCIANDO UN COMMENTO AUTORIZZI GOOGLE A TRATTARE I TUOI DATI.

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.


"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.