Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

martedì 19 giugno 2012

Spiedini di carni bianche e peperoni, con contorno di insalata di cetrioli.


cari follower,
eccoci con una nuova ricetta veloce, gustosa, davvero leggera, ideale x una serata estiva con gli amici.
Io ho cotto il tutto nella padella antiaderente di  ma se avete un barbeque, approfittatene^_^ sarà molto divertente cucinare tutti assieme all'aperto.
Accompagnate il tutto con una bella insalatona a vostro piacere, altrimenti usate i cetrioli che ora sono di stagione e son buonissimi, freschi e deliziosi...siete pronti?
Andiamo a cucinare gli spiedini golosoni assieme ad una fresca insalata di cetrioli.

INGREDIENTI:
petto di pollo
fesa di tacchino
wuster di pollo
peperoni rossi e verdi dell'ORO DELL'ORTO
sale GEMMA DI MARE
VINCHEF q.b.
olio DANTE q.b

INGREDIENTI PER L'INSALATA:
olio DANTE q.b
aceto balsamico GIUSTI q.b
cetrioli q.b.
sale GEMMA DI MARE

PREPARAZIONE:
Tagliate il petto di pollo e la fesa di tacchino a tocchetti o a filetti e infilzatelo nello spiedino
( io ho preferito farli a filetti), 
mezzaluna di ENOLOGO ASSETATO
LA PENTOLA E DI PENSOFAL.
alternate il pollo e il tacchino con dei tocchetti di wuster di pollo, (o il wuster di maiale) e i peperoni ORO DELL'ORTO.
Cucinate in una padella antiaderente con pochissimo olio d'oliva DANTE e fate poi sfumare il tutto con il 
VINCHEF q.b. aggiunte un pizzico di sale GEMMA DI MARE.
Nello spiedino potete infilzare anche altri tipi di carne, come maiale o vitello, cavallo, insomma come pare e piace e voi.
Io volevo realizzare un cena leggera e quindi ho usato solo carni bianche.
Quando le carni saranno ben rosolate, spegnete e servite gli spiedini fumanti conditi con un filo di olio DANTE e aceto balsamico GIUSTI.










POSATE E PIATTI SONO DI ECOBIOSHOPPING

Servite anche una fresca e deliziosa insalata di cetrioli verdi.

PREPARAZIONE INSALATA CETRIOLI:
Il cetriolo x renderlo meno aspro e quindi dolce e gustoso, 
dovrete tagliare la parte superiore e poi strofinarlo in modo circolare sul taglio effettuato, 

vedrete che si formerà della schiumina bianca...che dovrete logicamente togliere,
 lavate il cetriolo e togliete tutta la buccia verde infine
 
tagliate a rondelle a cubotti come credete meglio e conditeli 
con un pizzico di sale GEMMA DI MARE olio d'oliva DANTE e aceto balsamico GIUSTI.

Lasciare riposare in frigo l'insalata anche un oretta prima di servire assieme agli spiedini.
E ora BON APPETIT!
 
Colgo l'occasione x presentarvi la collaborazione con la società ACETO BALSAMICO GIUSTI, vi mostro cosa mi hanno inviato!!!

- Il “Classico” è un balsamico di buon corpo e spessore invecchiato in botti e barriques di rovere. Viene anche citato nel bestseller internazionale “101 Things To Buy Before You Die” .
- Il “Riccardo Giusti” nasce da uve dolci e passite e invecchia in barriques di rovere per un risultato di grande densità e dolcezza al palato. E’ stato, tra l’altro, premiato come “miglior balsamico” dalla rivista gastronomica tedesca “Der Feinschmecker” e dall’americana “Specialty Food”.
Nel 1598 Cesare D’Este, costretto dal Papa ad abbandonare Ferrara, trasferiva la capitale del suo Ducato nella allora povera e contadina Modena, che sarebbe così rimasta capitale del Ducato D’Este fino al 1859. Appena insediati, al fine di creare una burocrazia ed anche di riscuotere le prime tasse, gli Este creano registri ufficiali con albi e statuti per tutte le corporazioni degli Arti e dei Mestieri. 
E’ la prima documentazione ufficiale dell’esistenza dell’attività della famiglia Giusti, già da chissà quanto tempo impegnata nella produzione e nella vendita di prodotti tipici modenesi: lambrusco, “salsicce fini” e soprattutto Aceto Balsamico, già da allora considerato l’orgoglio della casa.
Ha così inizio la saga del più antico, premiato e prestigioso produttore di Aceto Balsamico di Modena, d’Italia e del mondo.
Da allora ad oggi la famiglia Giusti sì è distinta nella produzione di un Aceto Balsamico di altissima gamma, conseguendo nei secoli ogni tipo di riconoscimenti ed onori: autori della prima ricetta documentata di produzione dell’Aceto Balsamico (1863), vincitori di 14 medaglie d’oro durante gloriosi ed avventurosi viaggi nella mitteleuropa della belle-epoque, depositari del privilegio di esibire lo stemma della casa reale conseguito nel 1929. Tutto questo essendo da sempre a Modena il principale riferimento per l’aceto balsamico, invidiati custodi della più straordinaria acetaia esistente, composta da barili centenari di incalcolabile valore, contenenti anche rarissimi aceti balsamici pluricentenari ancora oggi venduti sulle aste di tutto il mondo a prezzi da capogiro.
La storia dell’aceto balsamico scritta prima che questo straordinario liquido conquistasse le tavole di tutto il mondo. La storia dell’aceto balsamico è la storia della Giusti.
CLICCATE--->QUI x visitare il sito.
CLICCATE--->QUI x seguire la loro pagina su facebook. 
E poi vi presento la collaborazione con ECOBIOSHOPPING, ecco mi hanno inviato.

L'obiettivo di Ecobioshopping è dare a tutti la possibilità di utilizzare prodotti rispettosi dell'ambiente grazie ad una distribuzione capillare di un’ampia gamma a costi accessibili in un equilibrato rapporto qualità-prezzo.
Tutti i prodotti oggetto della proposta commerciale sono rigorosamente ecologici e preservano l’ambiente. Possono essere utilizzati nella ristorazione e nel catering professionale, nell’organizzazione di eventi pubblici o privati e sono perfetti per un utilizzo in ambito domestico.
Da un attento lavoro di selezione propongono una Linea completa di stoviglie monouso e prodotti accessori realizzati completamente con materiali biodegradabili e compostabili al 100%.
I prodotti sono contraddistinti dall’utilizzo di materie prime certificate ed idonee al contatto con gli alimenti. Sono materie prime ecocompatibili, rinnovabili, con un ridotto o nullo impatto ambientale ed in particolare:
- bioplastica naturale derivata da amidi di mais e da altre culture
- polpa di cellulosa ricavata da fibre della canna da zucchero e del bamboo (crescita spontanea)
- foglie di palma cadute naturalmente
- legno di betulla e pioppo
La loro proposta si completa con un ampia gamma di tovaglioli, tovagliette, tovaglie in rotolo e formato realizzati con carte monolucide in pura cellulosa e cellulosa rigenerata ed ovatte in purissima cellulosa: materie prime tutte biodegradabili. Gli inchiostri sono a base acqua, idonei per poter classificare il prodotto biodegradabile e compostabile.
Offrono un’alternativa ecologica e responsabile alle tradizionali stoviglie monouso in plastica ed al tovagliato realizzato con materiali sintetici e derivato da lavorazioni di polimeri plastici.
L’invito che EcoBioShopping Vi rivolge è: TUTTI A TAVOLA CON LA NATURA
CLICCATE--->QUI x seguire la loro pagina su facebook

E' tutto amici alla prossima.

16 commenti:

  1. Mi sembra di sentirne il profumino! Bwlli i prodotti che ti hanno inviato, si vede che sono di qualità. Notte...

    RispondiElimina
  2. mi hai fatto venire l'acquolina!!

    RispondiElimina
  3. Questo trucco dei cetrioli non lo conoscevo..io mi limito a sbucciarli.. buoni gli spiedini! Li proporrò alle prossime grigliate con gli amici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sbucciali come ti ho spiegato e vedrai che perderanno quell'acidità in + che hanno!!! Il sapore cambia è + buono^^

      Elimina
  4. Uh, questi provo a farli, sembrano buoni! :)

    RispondiElimina
  5. BUONI GLI SPIEDINI!!!! MA L'INSALATA DI CETRIOLI CON QUESTO CALDO è IL TOP!

    RispondiElimina
  6. io nn sono carnivora ma questi li assaggerei mooolto volentieri....riusciresti a convertire un vegetariano!

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!