Menù

Segui questo blog: clicca sul bottone azzurro qui sotto! Diventiamo amici ^_^




Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui--->creazionidasogno@gmail.com
oppure qui---> lamu_1976@yahoo.it
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at creazionidasogno@gmail.com or lamu_1976@yahoo.it

lunedì 29 giugno 2015

Dalter Alimentari linea Campirossi nella mia cucina

Cari i miei follower,
oggi vi presento il brand Dalter Alimentari che nasce nel lontano 1978, per iniziativa di alcuni imprenditori emiliani che operano nel settore del packaging e del Parmigiano Reggiano.


Oggi, è azienda leader nel settore del confezionamento dei formaggi grattugiati e porzionati freschi per il canale horeca e per l’industria alimentare. A determinare il successo di Dalter Alimentari sono stati principalmente due fattori: l’attenzione per la qualità, di prodotto (selezione delle migliori materie prime) come di processo (fasi produttive), e la propensione all’innovazione. 
Per fare un esempio, a Dalter Alimentari si deve il lancio sul mercato italiano del formaggio grattugiato in atmosfera protettiva: un prodotto che, insieme a molti altri presentati nel corso degli anni, ha modificato le abitudini di consumo del formaggio. Forte di questa vocazione all’innovazione e alla qualità, Dalter Alimentari si è lanciata in sfide sempre più impegnative.
 In particolare, dopo aver consolidato il proprio primato nel settore horeca e della ristorazione
commerciale e collettiva, ha avviato una politica di internazionalizzazione, andando alla conquista dei più esigenti mercati europei. Oggi il 60% del fatturato di Dalter Alimentari è realizzato all’estero. Tra i momenti più significativi:
• la creazione in Spagna di una partnership con l’importatore Star Gourmet (2008)
• la nascita di Italia Formaggi nel Regno Unito (2011)
• l’acquisizione di VIP Italia in Germania (2013). Canale retail. Dal 2006, con il lancio di Campirossi, Dalter Alimentari guarda con crescente interesse anche al canale retail. 
Un altro fattore che rende unica Dalter Alimentari è l’ampiezza di gamma. È una questione innanzitutto di materie prime: nel tempo, al Parmigiano Reggiano l’azienda ha affiancato prima formaggi italiani di grande tradizione come il Grana Padano e il Pecorino Romano e poi anche una
selezione di formaggi esteri, come Emmenthal, Edamer, Doronico e Pastamore.
Ma non solo: Dalter Alimentari ha introdotto una gran varietà di tagli – tra le novità, ad esempio, si possono citare cubetti, foglie, pepite, scaglie, stick e filetti – e di pack, sempre con l’obiettivo di offrire ai clienti prodotti dall’elevato contenuto di servizio. 
Ecco quindi che alla latta di Parmigiano Reggiano da 1 kg, si sono affiancate confezioni come le vaschette e le bustine monodose o le grattugie ricaricabili e lavabili in lavastoviglie.

Ai propri clienti, Dalter Alimentari fornisce una selezione dei migliori formaggi
DOP made-in-Italy: Parmigiano Reggiano: prodotto nelle province di Parma, Reggio Emilia,
Modena, Bologna (a sinistra del fiume Reno) e Mantova (a sud del Po), il Re dei Formaggi è disponibile anche biologico.
Grana Padano: è un formaggio semigrasso a pasta dura, cotta e a lenta maturazione.
La zona di origine comprende 32 province tra Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Trentino-Alto Adige e Veneto.
Pecorino Romano: è un formaggio a pasta dura e cotta, prodotto con latte fresco intero di pecora. Viene prodotto in Sardegna, nel Lazio e nella provincia di Grosseto, in Toscana.
Tra i formaggi del nostro Paese non DOP, Dalter Alimentari seleziona poi provolone a pasta filata, prodotto con latte di vacca intero e italico formaggio da tavola grasso, a pasta molle, fabbricato con latte vaccino intero.
Sotto il profilo delle materie prime, la gamma Dalter è completata da formaggi esteri come Emmenthal, il formaggio svizzero più famoso al mondo, Edamer e Fontal, originari, rispettivamente, dei Paesi Bassi e dell’Europa del Nord.
Ai propri clienti Dalter propone anche il Doronico: un formaggio a pasta dura, dal tipico colore giallo ambrato e dall’aroma intenso, che viene prodotto in Algovia, nella parte meridionale della Baviera. Dopo i primi tre mesi, la stagionatura avviene in Italia: la Pianura Padana, infatti, con il suo microclima e il suo tasso di umidità, è la regione ideale per la perfetta maturazione dei formaggi.

La gamma di prodotti Dalter può essere classificata anche in funzione della tipologia
di confezione. Queste le principali: latta: la scatola in banda stagnata da 1 kg è stata la prima referenza in assoluto dell’azienda e risulta ancora oggi tra i prodotti best seller. 
La confezione è maneggevole, facile da impilare e richiudibile con coperchio salva-aroma sacchetto: è una pratica busta con etichetta apri & chiudi, che può contenere, in atmosfera protettiva, da 40 a 120 gr di formaggio appena tagliato. Si tratta di un formato adatto a un consumo medio giornaliero di formaggio bustine monodose: confezionate in atmosfera protettiva, sono disponibili in
grammature che variano dai 5 ai 40 gr. Le bustine monodose sono perfette per le esigenze dell’industria, in quanto si possono inserire come ingrediente nelle confezioni di piatti pronti
vaschette monodose: sono una creazione di Dalter Alimentari, che tuttora, grazie a una tecnologia unica sul mercato, ne è l’unico produttore. 
Le vaschette monodose sono disponibili nei formati da 5, 7 e 10 gr e sono confezionate senza aggiunta di conservanti e senza essiccazione. Questo formato è ideale per soddisfare le necessità quotidiane di piccole quantità di formaggio, tipiche di mense o catering aereo.
Sacco: è una confezione stand-up in atmosfera protettiva, disponibile in grammature da 500 gr a 5 kg. Questo formato è pensato per soddisfare le esigenze di consumo quotidiano di grandi quantità di formaggio, tipiche della ristorazione fuori casa. Un altro cliente tipo è rappresentato dalle industrie alimentari che utilizzano il formaggio come ingrediente per piatti ricettati vassoio: è un formato alternativo al sacco, più efficace se si vuole preservare il prodotto durante il trasporto grattugia: disponibile a marchio Campirossi, per il canale retail, è una confezione stand-up in plastica, contenente due blocchetti di Parmigiano Reggiano da 50 gr, che incorpora una ghiera per grattugiare il formaggio. Semplice da usare, basta ruotare la ghiera, la grattugia è lavabile in lavastoviglie e ricaricabile. Il tappo salva-aroma consente di conservare il formaggio più a lungo una volta aperta la confezione.

TAGLI
Ai propri clienti Dalter Alimentari propone formaggio in una grande varietà di tagli: grattugiato: disponibile più o meno fine, è il taglio più comune e versatile, ideale per condire primi piatti e utile come ingrediente per sughi, torte salate o verdure scaglie: sono sottili foglie irregolari di formaggio, gustose su pizza e carpaccio e rappresentano un’alternativa al grattugiato per dare un tocco in più alle
zuppe pepite: sono cubetti irregolari di formaggio delle dimensioni paragonabili a una nocciola. 
Sono particolarmente indicate come stuzzichino veloce anche lontano dai pasti oppure per l’aperitivo
coriandoli: sono piccoli quadratini regolari di formaggio. È un taglio insolito e originale, indicato per preparare piatti creativi o per arricchire insalate o pizze cubetti: disponibili in diverse dimensioni, si prestano per una varietà di occasioni: se piccoli, per le insalate oppure, se grandi, come snack o da grattugiare foglie: sono sottili foglie regolari di formaggio. 

Questo taglio è ideale per guarnire insalate e carpacci e rendere gustose le pizze. Le foglie sono anche
ottime per insaporire le zuppe filetti: sono fili di formaggio piuttosto sottili, pensati per guarnire pizze o lasagne. Hanno la particolarità di sciogliersi rapidamente stick: sono piccoli bastoncini di formaggio ideali come snack, stuzzichini o per preparare sfiziosi aperitivi nastrine: sono sottili listarelle di formaggio, di forma irregolare, studiate per piatti creativi e raffinati, carpacci, insalate e primi piatti trancio: è il taglio più classico e più consumato al mondo.
 Due sono le tecniche di taglio: a roccia, che attribuisce al trancio un aspetto più artigianale grazie alla ruvidità della sua superficie; a filo per una superficie liscia e uniforme monoporzione: è un taglio studiato per rispondere alle esigenze di mense scolastiche o aziendali. 
I “blocchetti” di formaggio, confezionati singolarmente e disponibili in grammature da 20 a 60 g, sono pensati per chi ama il formaggio da pasteggio, come snack o come dessert sano e leggero.


Il marchio è pensato per consumatori amanti della cucina creativa e si propone come sinonimo di tradizione casearia e di qualità made in Italy, di attenzione ai nuovi stili di vita e di praticità d’uso. 


Io ho avuto il piacere di provare della linea Campirossi le bustine monodose, ideali per il target dei single e i deliziosi tranci, in formato da 200 gr di Parmigiano Reggiano e Grana Padano.
La linea offre una vasta gamma di prodotti pratici e innovativi, pensati per il consumo domestico, vi sono anche i  sacchetti di formaggio grattugiato e tranci di formaggio brevettate da Dalter Alimentari, per le grattugie ricaricabili, insomma sono confezioni stand-up in plastica con speciale tappo salva aroma, contenenti due blocchetti di formaggio da 50 gr confezionati in atmosfera protettiva.


Ed ora vi mostro un fantastico primo  che ho realizzato utilizzando il delizioso formaggio Dalter ricevuto, ovvero: PASTA CON LE ZUCCHINE, CARNE TRITATA, FORMAGGIO E BESCIAMELLA.


INGREDIENTI per 4 persone:
carne tritata 200 grammi
cipolla q.b.
sale fino e grosso q.b.
uno spicchio di aglio
vino bianco q.b.
un paio di zucchine piccoline
200 grammi di besciamella
pasta 500 gr marca a vostro piacere
una decina di fettine sottilissime di formaggio Parmigiano Reggiano Campirossi
4 bustine monodose Campirossi

PREPARAZIONE:
In una pentola capiente mettete a bollire dell'acqua assieme al sale grosso, nel mentre in una pentola antiaderente fate dorare della cipolla con dell'olio di oliva, subito dopo fate saltare la carne tritata ed aggiungete del vino bianco per ultimare la cottura.


Aggiungete poi le zucchine tagliate a rondelle sottili, aggiungendo un po di acqua finchè le zucchine non saranno ben cotte.


Nel mentre gettate la pasta nell'acqua in ebollizione e rispettate il tempo di cottura scritta sulla confezione, quando sarà ben cotta, scolatela e versatela nella padella antiaderente dove aggiungerete le bustine monodose e le fettine di parmigiano reggiano Campirossi.


 Ed infine aggiungete la besciamella (per la ricetta della besciamella cliccate>>> QUI), oppure panna da cucina o del  Philadelphia, (io preferisco la besciamella, ha un gusto divino, ed amalgama tutti gli ingredienti alla perfezione, insomma provare per credere) fate saltare un 3/4 minuti e servite ben caldo in tavola.




Non rimane che augurarvi Buon Appetito.


Siti Web:

Facebook:

Twitter:

LinkedIn:

Google+:





26 commenti:

  1. Non ho mai provato questa linea Campirossi e trovo le monodosi da 20 gr perfette per me che spesso mi trovo a usar il parmigiano in poche quantità, complimenti per la tua deliziosa ricetta!!!

    RispondiElimina
  2. Adoro il parmiggiano regiano, ma non consocevo questa azienda, ogni piatto che cucino aggiungo sempre parmiggiano da quel sapore che non può mancare in tavola, la tua ricetta è deliziosa, il formato bustine è ottimo soprattutto per la conservazione

    RispondiElimina
  3. non conoscevo questo marchio, devono essere davvero molto buoni questi formaggi tutti da provare, corro nel loro sito a dare u'occhiata, anche perchè voglio creare una deliziosa ricetta come la tua, davvero divina.

    RispondiElimina
  4. Un nuovo brand per me tutto da scoprire e sopratutto da gustare, come hai fatto tu con la tua super ricetta.

    RispondiElimina
  5. che bontà questa ricetta che hai realizzato con i formaggi Dalter! non conoscevo ancora questa azienda ma se la consigli provero' a cercarla in negozio.

    RispondiElimina
  6. La ricetta di questa pasta è davvero goduriosa! Solo a guardarla fa venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  7. Ciao Anna questo piatto si mangia con gli occhi hai utilizzato tutti ingredienti che mi piacciono molto non conoscevo questa linea di formaggi ma siccome mi piacciono molto la terrò sicuramente presente!

    RispondiElimina
  8. le bustine monodosi devono essere comodissime! non le avevo mai viste in commercio. Spero di trovare i prodotti Dalter alimentari nella mia zona.

    RispondiElimina
  9. una ricettina da leccarsi i baffetti, wow deve essere davvero molto buona la farò anche io!

    RispondiElimina
  10. non conoscevo questo marchio di formaggi devono essere davvero molto buoni li acquisterò anche io, grazie per averceli fatti conoscere.

    RispondiElimina
  11. anche per me dalter è un marchio innovativo non lo conoscevo affatto fino ad oggi, acquisterò anche io i loro buonissimi prodotti c'è ne davvero x tutti i gusti.

    RispondiElimina
  12. una ricetta gustosa e molto originale davvero complimenti, anche io non ho mai provato i prodotti campirossi che spero di trovare in negozio, li acquisterò sicuramente le bustine monodosi sono davvero ottime.

    RispondiElimina
  13. Mi manca la pasta vera e la nostra cucina italiana qui in America si mangia solo fast food

    RispondiElimina
  14. ma che glosa questa tua collaborazione... squisitissime queste preparazioni che hai creato e di sicuro ottimo il formaggio... grazie do una occhiata

    RispondiElimina
  15. ottimi prodotti con cui hai realizzato una fantastica ricetta da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
  16. adoro le tue ricette sono davvero ottime, da provare assolutamente tutti i prodotti da te menzionati.

    RispondiElimina
  17. adoro le tue ricette, compaiono sempre tra le prime nel motore di ricerca google, non me ne perdo mai una!

    RispondiElimina
  18. da te scopriamo sempre nuovi marchi e fantastici prodotti tutti assolutamente da comprare e gustare.

    RispondiElimina
  19. magnifici prodotti e saporitissimi questi formaggi dalter con cui hai realizzato una deliziosa ricetta che è davvero originalissima.

    RispondiElimina
  20. non conoscevo questo marchio, ma acquisterò sicuramente i loro magnifici formaggi sopratutto le bustine singole che son davvero originali.

    RispondiElimina
  21. meravigliosa questa ricetta e splendidi prodotti che devono essere molto ma molto buoni assolutamente da comprare.

    RispondiElimina
  22. Ciao Anna! Invitante questa pasta, tutta formaggiosa! Bella recensione..
    Mi piacerebbe invitarti al linky party summer passion blogger che durerà fino al 21 luglio.. Ti lascio il link se volessi dare un'occhiata! Ovviamente con uno o due post che preferisci! http://goo.gl/VSWKCJ
    Un bacione!
    Lisa.

    RispondiElimina

Lasciatemi un vostro commento, ricambierò molto volentieri!!!
Vi prego però di NON INSERIRE NESSUN TIPO DI LINK passerò da voi in ogni caso per ricambiare la gradita visita...come sempre del resto ^__^

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.




"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!