Menù

venerdì 12 aprile 2019

Recensione libro: Come l'aria che respiri scritto da Frances De Pontes Peebles


Come l'aria che respiri scritto da Frances De Pontes Peebles è un meraviglioso libro da 
528 pagine edito da DeA PLANETA.



Un romanzo dolcissimo che racconta dell'amicizia indissolubile di due bambine Dores e Garça che celano tanti sogni segreti all'interno del cuore.
Le protagoniste del libro Come l'aria che respiri sono appunto Dores e Garça e la storia si svolge nei lontanissimi anni 30 in Brasile.
Dores e Garça vengono da due ceti sociali diversissimi, eppure riescono a instaurare un'amicizia grazie alla passione che entrambe hanno per la musica e il canto.
Dores anziana ci racconta la storia, la sua storia, che prende inizio dall'età di nove anni, di lei bimba  praticamente pelle e ossa e perennemente affamata che sarà la piccola sguattera presso la famiglia della sua migliore amica Garça.
Dores fino ad età adulta non sarà libera, anche se è una bambina capace, brava, diligente e intelligente, agli occhi di tutti vale quanto il nulla e la sua misera vita trova un valore negli occhi solo della sua unica amica ovvero Garça.

Garça è l’unica figlia del Senor Pimentel il ricco proprietario del Riacho Doce una vasta piantagione di canna da zucchero, ragazzina vivace, viziata, sempre pronta a trasgredire le regole, è super egocentrica un po presuntuosa ma sempre molto buona con Dores.

Un romanzo avvincente, a volte molto tenero, a volte spietato con il destino di alcuni dei suoi protagonisti, ho trovato molto originale da parte della scrittrice dare un titolo ai capitoli che richiamasse una canzone che apre inoltre lo stesso capitolo e che a mio avviso anticipa le vicende che si stanno per sviluppare al suo interno.

Insomma una romanzo ricco di emozioni, ben scritto, difatti la scrittura è piacevole e fluente e i capitoli vengono divorati avidamente dai nostri occhi, perchè è tanta la voglia di scoprire cosa accadrà a queste due ragazzine accomunate dalla stessa passione.

Se come la sottoscritta amate i romanzi che toccano le corde del cuore: Come l’aria che respiri di Frances De Pontes Peebles allora è il libro che fa per voi, potrete acquistarlo nel formato ebook o nella versione cartacea semplicemente cliccando>>>QUI 

SINOSSI:
Ho provato a non ascoltare questa canzone per intero. Ho tentato di cancellarla con l’alcol e il tempo e l’indifferenza. Ma mi rimane in testa e non mi darà pace finché non ne avrò ricordato ogni parola. Finché non l’avrò cantata ad alta voce, dall'inizio alla fine.

Ci sono amicizie che semplicemente accadono, come l’amore, come un destino a cui non possiamo sottrarci.

Nel Brasile degli anni Trenta, Dores, orfana di nove anni, magra e perennemente affamata, è una sguattera nella cucina di Riacho Doce, la piantagione di canna da zucchero dei Senhores Pimentel. Graça è l’unica figlia del ricco proprietario: intelligente, viziata, sempre pronta a trasgredire le regole.

Nate in mondi che non potrebbero essere più distanti, Dores e Graça si avvicinano e si legano grazie a un’affinità misteriosa e alla passione per la musica. Le note saranno la loro lingua comune, la ragione del loro successo e della loro rivalità, il terreno accidentato ed esaltante d’impensabili trionfi e cadute vertiginose. L’unica via di fuga da due destini apparentemente già scritti.

Dalle sterminate distese della pianura brasiliana ai quartieri più malfamati di Rio de Janeiro, fino alla Hollywood dell’epoca d’oro, Come l’aria che respiri è la storia di un’amicizia impossibile e indissolubile. Fatta di amore profondo, incomprensioni, tradimenti. E della paura di scoprirsi nulla senza l’altra.

Hanno scritto di Frances De Pontes Peebles:
«Una storia di ambizione, memoria e identità. Una visione cinematografica, ora panoramica, ora struggentemente intima, di un’epoca e di due vite indissolubilmente legate.»
‘Kirkus Reviews’

«Una scrittrice di talento, dotata di una grazia e un’intelligenza rare.»
‘Los Angeles Review of Books’


Info sull'autrice  Frances De Pontes Peebles:
Nata a Recife, in Brasile, ha frequentato il prestigioso Iowa Writers’ Workshop, presso cui si sono diplomati scrittori come Flannery O’Connor e Raymond Carver. Questo è il suo secondo romanzo.

12 commenti:

  1. Libro assolutamente interessante da leggere. Grazie per la recensione.

    RispondiElimina
  2. La trama mi piace tantissimo! Dici che puo' essere adatto a mia figlia di 12 anni o ci sono parti non adeguate per la sua età?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un bel libro ma direi di farglielo leggere quando sarà un po più grandicella.

      Elimina
  3. Sembra un libro di quelli che si leggono tutto d'un fiato! Una storia che sicuramente mi farà piangere! Metto in wishlist.

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo questo titolo ma leggendo la tua sinossi devo dire che mi ha colpito moltissimo la trama. Grazie del consiglio !

    RispondiElimina
  5. deve essere un libro molto bello, ricco di emozioni vero?

    RispondiElimina
  6. si corre a vedere il suo costo, mi piace davvero molto la trama è proprio nelle mie corde

    RispondiElimina
  7. Sembra un libro molto interessante da come ne parli, penso proprio che lo acquisterò

    RispondiElimina
  8. Hai sempre ottimi consigli per letture interessanti. Grazie mille

    RispondiElimina
  9. una storia bella e tenera un amore di libro tutto da leggere

    RispondiElimina
  10. questo libro mi piace molto devo acquistarlo anche io bello tenero e dona anche il vero valore dell'amicizia

    RispondiElimina
  11. un libro molto bello ed interessante grazie a te ho riscoperto il piacere di leggere nuovi libri

    RispondiElimina

L'e-mail da voi utilizzata per commentare è del tutto celata, Google rende visibile solo il nome con cui commentate e nient'altro.
Vi ricordo che se non desiderate loggarvi tramite e solo Google che tratta i vostri dati per poter commentare in questo blog potrete farlo in forma anonima, scegliendo l'apposita opzione presente nel menù a tendina proposta dal modulo dei commenti.
Per maggiori informazioni sui trattamenti dei dati vi invito a leggere la Cookie Policy cliccando sul bottoncino presente in alto a destra nella home del mio blog.

Lettori fissi

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.


"COOKIE POLICY"