Menù

Google+ Followers

giovedì 6 dicembre 2018

Fish and Chips per bambini golosi



Ogni mamma sa che non è mai semplice convincere i bimbi a mangiare alimenti sani e seguire una dieta varia. Anche io ho avuto grandi difficoltà a far “digerire” questa cosa a mio figlio, però dopo un po’ ho capito il vero segreto per mettere in tavola alimenti bilanciati e ricchi di proprietà nutritive.
Il trucco è riuscire a coniugare l’aspetto sfizioso di uno street food invitante e gustoso con un contenuto che sia sano e salutare: praticamente vi sto descrivendo per filo e per segno le caratteristiche del fish and chips, una ricetta tipica del Regno Unito ma ottima da adottare anche per le mamme italiane! Il motivo? È molto amata anche dai più piccoli, ma al tempo stesso contiene il pesce: uno degli alimenti più preziosi in assoluto per loro.



Patatine fritte e merluzzo: l’accoppiata vincente

Non c’è alcun dubbio: davanti a certi piatti i bambini impazziscono, e spesso questo avviene per cibi come le patatine fritte, amate dai giovanissimi e anche da noi adulti.
Noi mamme però sappiamo che andare avanti a chips non è esattamente il modo migliore per mettere in tavola una dieta sana, a meno che queste non siano affiancate da un alimento come il merluzzo, un pesce sano e salutare, perfetto da coniugare con le patatine, come fanno sempre in Inghilterra!
Se state pensando a liste della spesa chilometriche o a preparazioni elaborate, potete stare tranquille: tra l'altro oggi potrete dimenticare lo stress della corsa alla spesa, visto che oggi è possibile ordinare i surgelati a domicilio (anche la Coop offre questa possibilità), per poterli poi cucinare quando si ha occasione. Infine, la ricetta del fish and chips non è affatto complessa.



Fish and Chips: ingredienti e preparazione

          Per preparare un gustoso piatto di fish and chips vi serviranno questi ingredienti:

·        Filetti di merluzzo (400 grammi)
·        Acqua fredda (150 millilitri)
·        Un uovo
·        Farina 00 (100 grammi)
·        Cornflakes (100 grammi)
·        Patate grandi (3)
·        Lievito di birra (6 grammi)
·        Olio di semi per la frittura
·        Sale (q.b.)


Come vi ho anticipato poco sopra, la ricetta è tutto tranne che impossibile da preparare. Io vi consiglio di iniziare dalla preparazione della pastella, usando il lievito di birra, il latte e solo in seguito la farina e i cornflakes tritati.
A questo punto dovrete aggiungere il tuorlo d’uovo, un altro po’ di latte e di lievito, per poi mescolare il tutto con le fruste e aggiungere un tocco di sale.
Adesso arriva il momento di tagliare le patate a stick e preparare i filetti di merluzzo immergendoli nella pastella, per poi friggere il tutto in abbondante olio bollente e sufficiente a ricoprirli per intero.
Una volta che saranno diventati croccanti e dorati potete scolare entrambi e asciugarli con un po' di carta assorbente, per poi servirli ancora caldi.



Vi assicuro che i vostri bimbi ameranno questo piatto, croccante e sfizioso al punto giusto, ma anche sano e nutriente.

13 commenti:

  1. ma che ricetta gustosa poi semplicissima da preparare devo rifarla anche io

    RispondiElimina
  2. questa ricetta sembra facile anche per chi è impedito in cucina come me devo provare a farla

    RispondiElimina
  3. amo molto il pesce fritto poi in questa versione con le patatine è il top

    RispondiElimina
  4. Ricetta semplice veloce e super gustosa da provare sicuramente.

    RispondiElimina
  5. bellissima la ricetta che ci mostri oggi e cmq la coop è ottima xche vende tantissimi articoli prodotti ad ottimo prezzo

    RispondiElimina
  6. è sempre un piacere seguire il tuo blog perchè scopro sempre le ultima novità e info very preziose e spettacolari ricette proprio come oggi.

    RispondiElimina
  7. ottimi e preziosi consigli per realizzare una ricetta che trovo super buona, ci stupisci come sempre.

    RispondiElimina
  8. Una ricetta semplice ma dall'aspetto super goloso... Mi hai fatto venire voglia

    RispondiElimina
  9. Mi hai fatto venire voglia, non l'ho mai mangiato ma sembra facile da preparare

    RispondiElimina
  10. Che bontà! *.* Acquolina in bocca subito! <3

    RispondiElimina
  11. Non mangio Chip & Fish da una vita! Ora che hai scritto la ricetta mi è proprio venuta voglia di prepararla!

    RispondiElimina
  12. Mia figlia non ama il pesce per cui l'unico modo e camuffarlo con la frittura! Questa è un ottima ricetta ed è sempre ben accetta dai piccoli!

    RispondiElimina
  13. Amo il pesce e se poi è preparato in maniera golosa ancora meglio. Ottima questa ricetta con la panatura fatta a pastella. Ci provero'!

    RispondiElimina

L'e-mail da voi utilizzata per commentare è del tutto celata, Google rende visibile solo il nome con cui commentate e nient'altro.
Vi ricordo che se non desiderate loggarvi tramite e solo Google che tratta i vostri dati per poter commentare in questo blog potrete farlo in forma anonima, scegliendo l'apposita opzione presente nel menù a tendina proposta dal modulo dei commenti.
Per maggiori informazioni sui trattamenti dei dati vi invito a leggere la Cookie Policy cliccando sul bottoncino presente in alto a destra nella home del mio blog.

DISCLAIMER!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica e non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2011.
Le foto e gli oggetti presentati in questo blog sono frutto dell'ingegno dell'autrice e rimangono per tanto di proprietà della stessa.
Per quanto riguarda il materiale di terzi (foto, tutorial, link e quant'altro) l'autrice si impegna a citarne sempre correttamente la fonte e a comunicarne la pubblicazione in questo blog ai legittimi proprietari.
L'autrice prega chiunque ritenga che il proprio diritto sia stato leso di far presente il problema via email, in modo da poter rimuovere tempestivamente il materiale in questione.


"COOKIE POLICY"



buzzoole code


Ciao e Torna presto a trovarmi!!!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.